Legavolley

Trento vince l’anticipo con Monza e si assicura il secondo posto

Trento vince l’anticipo con Monza e si assicura il secondo posto

Il 23/03/2019 alle 23:19Aggiornato Il 24/03/2019 alle 00:16

Dal nostro partner OAsport.it

Il primo verdetto emesso dall’ultima giornata della regular-season arriva da Trento ed è il secondo posto finale della squadra di Lorenzetti. Una vittoria sofferta ma meritata quella dei trentini ai danni di un Monza combattivo per due set e mezzo, a caccia dei punti che sarebbero serviti ad assicurarsi definitivamente il settimo posto e a trasformare la sfida di stasera in un anticipo dei quarti dei play-off. Invece Padova, battendo domani Latina, potrebbe scavalcare i lombardi al settimo posto, regalarsi la sfida dei quarti con Trento e costringere Monza ad affrontare Perugia, già certa della prima piazza.

La cronaca della partita

La Itas scende in campo col coltello fra i denti e domina il primo set con un secco 25-17. Nel secondo set la diagonale Giannelli-Vettori è meno spumeggiante e sale in cattedra Buchegger che trascina i suoi sul 21-14. Nel finale Trento prova a rientrare ma si ferma a quota 23. Nel terzo set l’Itas torna a dominare: scatta avanti 16-9 e non si fa più riavvicinare fino al 25-20 conclusivo. In avvio di quarto parziale c’è l’ultimo sprazzo di equilibrio ma, sul 10-10, la Itas piazza il break di 5-1 che, di fatto, risulta decisivo. Monza non riesce più a ricucire e la squadra di Lorenzetti vince 25-18 festeggiando matematicamente la seconda piazza: Civitanova, ora a quattro punti di distanza in classifica, non può più recuperare.

Video - Le regole base della pallavolo: dai tre tocchi alla maglia del libero, passando per la linea dei 3 m

02:45
0
0