Eurosport

Mazzanti: "Bravissime ragazze, ora la Serbia". Chirichella: "Ci abbiamo messo tutto"

Mazzanti: "Bravissime ragazze, ora la Serbia". Chirichella: "Ci abbiamo messo tutto"
Di Eurosport

Il 19/10/2018 alle 13:48

Il ct e la capitana commenta il bel successo in semifinale contro la Cina, che regala il sogno Mondiale alle azzurre del volley. Appuntamento per sabato alle 12.40.

" Siamo contentissimi, ma non sono ancora uscito dalla partita. Il sogno è ancora più avanti, quindi mi tengo dentro le emozioni. Mi aspettavo questa partita, il secondo set è stato un peccato perché abbiamo sprecato in contrattacco, nel quarto set abbiamo perso il cambio palla però poi le ragazze sono state brave a restare in partita, organizzandosi tra di loro a livello tattico. La Serbia? Ora la studiamo al meglio, voglio capire dove possiamo mettere più in difficoltà. Dopo una partita così spero che a casa mia siano tutti vivi. "

Chirichella: "Mix di mille emozioni tutte insieme"

" E' un'emozione indescrivibile: ora festeggiamo, ma domani sarà battaglia per fare qualcosa di grande. Mix di mille emozioni tutte insieme, sono contentissima. Ci abbiamo messo tanta grinta, ci abbiamo messo tutto, sapevamo di dover stare su tutti i palloni, perché sapevamo che la Cina non ci avrebbe regalato niente. Domani con la Serbia satrà un'altra battaglia. "

Sylla: "Siamo aggrappate a un sogno"

" Non ci credo ancora, mi sembra un sogno e non svegliatemi. Non so cosa dire, è stata una partita non combattuta, di più. Nessuno mollava ed è stato bellissimo. Ci siamo aggrappate al nostro sogno, quello che ci siamo costruite cinque mesi fa e abbiamo dimostrato di volerlo. Domani un'altra battaglia, abbiamo qualche sassolino da toglierci contro la Serbia ad esempio la prima gara alle Olimpiadi di Rio, quest'anno vogliamo riprenderci"
0
0