Getty Images

Lombardia Trophy 2018: Della Monica-Guarise terzi, Guignard-Fabbri primi dopo la Rhythm Dance

Lombardia Trophy 2018: Della Monica-Guarise terzi, Guignard-Fabbri primi dopo la Rhythm Dance

Il 14/09/2018 alle 23:28

Dal nostro partner OAsport.it

Si è appena conclusa la seconda giornata di gare presso l’impianto sportivo IceLab di Bergamo, teatro in questi giorni dell‘undicesima edizione del Lomabrdia Trophy, competizione internazionale di pattinaggio artistico valida per il circuito ISU Challenger Series.

In una gara contrassegnata in generale da molte imprecisioni, Nicole Della Monica e Matteo Guarise hanno conquistato il gradino più basso del podio nelle coppie di artistico dopo aver presentato al pubblico il nuovo bellissimo programma libero, pattinato sulle musiche di “Tristano e Isotta”. Malgrado qualche problemino nei salti in parallelo (errore nella combinazione per Matteo, solo doppio il triplo toeloop di Nicole) e un insolito errore nella salita di un sollevamento, gli atleti delle Fiamme Oro hanno dato ulteriore prova di grande solidità negli elementi di coppia, eseguendo il triplo twist (livello tre) e due buoni salti lanciati, rittberger e salchow, oltre che due sollevamenti, uno di gruppo cinque e l’altro quattro valutati dalla giuria con un buon grado di esecuzione. I pattinatori allenati da Cristina Mauri e Nina Mozer hanno dunque conquistato la terza piazza ottenendo nel segmento il punteggio di 111.25 (50.29, 60.96) per un totale di 178.18 punti.

Qualche problema anche per i primi classificati Natalia Zabiiako e Alexander Enbert, autori di una performance problematica nei salti in parallelo (caduta per Natalia nella combinazione, solo doppio il triplo salchow di Alexander) bilanciata da un buon twist e dai sollevamenti e leggermente viziata da un arrivo impreciso sul triplo salchow lanciato. Grazie al vantaggio accumulato nello short la coppia ha difeso il primato in classifica conquistando 123.65 punti (60.65, 64.00) per un totale di 195.15 riuscendo a tenere a bada i compagni di squadra Aleksandra Boikova-Dmitrii Kozlovski, secondi nella classifica finale dopo aver pattinato il primo programma libero della giornata, riuscendo a portare a termine tutti gli elementi previsti: dal triplo salchow alla combinazione triplo toeloop/doppio toeloop/doppio toeloop in parallelo, passando per il triplo twist e i lanciati i Vice Campioni del Mondo Junior 2017 hanno ottenuto 126.76 (66.62, 60.16) totalizzando 191.99 punti. Positivo l’esordio in stagione (nonostante qualche imprecisione di troppo nel secondo segmento di gara) per Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini, sesti nella classifica finale con 143.21 dimostrando comunque una buona solidità, specialmente nei sollevamenti.

Nella danza sul ghiaccio gli azzurri Charlene Guignard e Marco Fabbri si sono portati saldamente al comando della classifica dopo aver pattinato una notevolissima Rhythm Dance. La coppia allenata da Barbara Fusar Poli ha mostrato una buona scorrevolezza e una crescita davvero importante rispetto alla scorsa stagione, lanciando segnali interessanti in prospettiva degli appuntamenti futuri: ottima la sequenza velocissima di twizzles, così quella di passi in diagonale e lo stationary lift, tutti elementi valutati con un buon grado di esecuzione. Nonostante un livello due raccolto nella seconda parte del pattern di Tango Romantica, Charlene e Marco hanno ingranato la quinta ottenendo nel segmento il gran punteggio di 76.03 (41.63, 34.40) distanziando di otto lunghezze gli americani Rachel e Micheal Parsons, in seconda posizione con 68.20 (37.04, 31.16) davanti agli spagnoli Sara Hurtado-Kirill Khaliavin, terzi con 65.03 (34.55, 30.48). Buona la prova delle altre coppie italiane in gara, a partire da Jasmine Tessari e Francesco Fioretti, al quarto posto provvisorio con 58.08, Carolina Moscheni-Andrea Fabbri (ottavi con 54.30) e Chiara Calderone-Francesco Papetti (decimi con 49.10).

Charlene Guignard, Marco Fabbri -  Figure Skating Ice Dance Free Dance - PyeongChang 2018 Winter Olympics - Getty Images

Charlene Guignard, Marco Fabbri - Figure Skating Ice Dance Free Dance - PyeongChang 2018 Winter Olympics - Getty ImagesGetty Images

La gara del singolo femminile è stata vinta dalla russa Elizaveta Tuktamysheva, autrice tra gli altri elementi di un triplo axel ruotato completamente ma atterrato con uno step out e delle combinazioni doppio axel/triplo toeloop e triplo lutz/doppio toeloop, entrambe valutate con una media di +3 nel GOE; l’atleta di Alexei Mishin ha dunque conquistato il gradino più alto del podio ottenendo nel segmento 140.38 punti (72.30, 68.08) totalizzando 206.07; al secondo posto si è piazzata con 130.94 (66.70, 64.24) per 184.82 punti totali la compagna di squadra Sofia Samadurova davanti alle due pattinatrici nipponiche Mako Yamashita (terza con 126.89 nel segmento per un totale di 182.22) e Kaori Sakamoto, in quarta posizione con il secondo programma libero della giornata valutato 130.94 (66.70, 64.24) per un totale di 180.85. In crescita le atlete azzurre in gara Micol Cristini (ottava, 148.78), Chenny Paolucci ( diciassettesima, 116.24) e Sara Conti (diciottesima, 112.12).

CLASSIFICA FINALE SENIOR COPPIE DI ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Natalia ZABIIAKO / Alexander ENBERT RUS 196.15 1 2
2 Aleksandra BOIKOVA / Dmitrii KOZLOVSKII RUS 191.99 3 1
3 Nicole DELLA MONICA / Matteo GUARISE ITA 178.18 2 3
4 Nica DIGERNESS / Danny NEUDECKER USA 150.83 4 5
5 Laura BARQUERO / Aritz MAESTU ESP 145.07 6 4
6 Rebecca GHILARDI / Filippo AMBROSINI ITA 143.21 5 6
7 Lana PETRANOVIC / Antonio SOUZA-KORDEIRU CRO 105.91 7 7
WD Coline KERIVEN / Antoine PIERRE FRA

CLASSIFICA FINALE SENIOR INDIVIDUALE FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Elizaveta TUKTAMYSHEVA RUS 206.07 1 1
2 Sofia SAMODUROVA RUS 184.82 2 4
3 Mako YAMASHITA JPN 182.22 5 3
4 Kaori SAKAMOTO JPN 180.85 9 2
5 Viveca LINDFORS FIN 166.93 3 6
6 Amber GLENN USA 166.25 4 5
7 Ivett TOTH HUN 153.35 6 8
8 Micol CRISTINI ITA 148.78 10 7
9 Nathalie WEINZIERL GER 138.66 8 11
10 Klara STEPANOVA CZE 134.97 13 10
11 Boyoung KIM KOR 132.31 17 9
12 Lea SERNA FRA 130.86 7 16
13 Sofia SULA FIN 130.57 15 12
14 Eva Lotta KIIBUS EST 130.09 11 13
15 Elzbieta KROPA LTU 127.04 12 14
16 Antonina DUBININA SRB 121.77 16 15
17 Chenny PAOLUCCI ITA 116.24 14 18
18 Sara CONTI ITA 112.12 22 17
19 Greta MORKYTE LTU 105.34 20 19
20 Valentina MATOS ESP 101.97 18 22
21 Michaela Lucie HANZLIKOVA CZE 101.28 19 20
22 Veronika SHEVELEVA KAZ 96.44 23 21
WD Alisson Krystle PERTICHETO PHI
WD Sandra RAMOND FRA

CLASSIFICA FINALE RHYTHM DANCE DANZA SUL GHIACCIO

FPl. Name Nation Points RD FD
1 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 76.03 1
2 Rachel PARSONS / Michael PARSONS USA 68.20 2
3 Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 65.03 3
4 Jasmine TESSARI / Francesco FIORETTI ITA 58.08 4
5 Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 57.92 5
6 Robynne TWEEDALE / Joseph BUCKLAND GBR 57.16 6
7 Julia WAGRET / Pierre SOUQUET FRA 54.39 7
8 Carolina MOSCHENI / Andrea FABBRI ITA 54.30 8
9 Victoria MANNI / Carlo ROETHLISBERGER SUI 49.42 9
10 Chiara CALDERONE / Pietro PAPETTI ITA 49.10 10
11 Katerina BUNINA / German FROLOV EST 41.97 11
12 Hanna JAKUCS / Alessio GALLI HUN 39.93 12

Video - Denis Ten, l'esercizio del bronzo di Sochi 2014: lo vogliamo ricordare così

04:53
0
0