Eurosport

Nona meraviglia di Carolina Kostner ai campionati italiani, settimo titolo per Cappellini-Lanotte

Nona meraviglia di Carolina Kostner ai campionati italiani, settimo titolo per Cappellini-Lanotte

Il 16/12/2017 alle 18:09Aggiornato Il 10/01/2018 alle 13:02

Dal nostro partner OAsport.it

L’Agorà di Milano ha ospitato dal 13 al 16 dicembre i Campionati Italiani di pattinaggio di figura 2018, prova nella quale abbiamo visto all’opera tutti i migliori interpreti nazionali delle categorie senior e junior.

L’atleta più attesa di questa rassegna nazionale era sicuramente Carolina Kostner, che non ha tradito le aspettative, andando a conquistare il suo nono titolo di campionessa italiana. Con un vantaggio di venti punti già acquisito in occasione del primo segmento di gara, la pattinatrice altoatesina ha potuto affrontare senza troppi patemi il free skating, ottenendo 140.43 punti, con 64.07 punti di technical elements e 77.36 punti di components. Il totale di 222.34 punti le permette di precedere di cinquantasei unità la prima delle inseguitrici, Giada Russo (116.16), mentre il podio è stato completato da Elisabetta Leccardi (154.57), alla sua prima medaglia da senior. Ricordiamo che Roberta Rodeghiero, argento un anno fa, ha rinunciato alla prova.

Settimo titolo consecutivo per i danzatori Anna Cappellini e Luca Lanotte, che non hanno avuto particolari problemi ad imporsi. Già in testa dopo il primo segmento di gara, i campioni mondiali del 2014 hanno realizzato una free dance da 118.78 punti, ottenendo 60.76 punti di technical elements e 58.02 punti di components, per chiudere con un totale di 200.86. Secondo posto per Charlène Guignard e Marco Fabbri (190.36), mentre a completare il podio sono Jasmine Tessari e Francesco Fioretti (144.74).

0
0
Ultimi video