Getty Images

Carlos Sainz e Matthias Walkner trionfano nella Dakar 2018

Carlos Sainz e Matthias Walkner trionfano nella Dakar 2018

Il 20/01/2018 alle 20:21

Dal nostro partner OAsport.it

Serviva solamente un piccolo ultimo sforzo a Carlos Sainz (Peugeot) per aggiudicarsi la sua seconda Dakar, e così è stato. Il cinquantacinquenne rallysta spagnolo ha concluso al quinto posto l’ultima tappa della Dakar 2018 tutta attorno a Cordoba e ha gestito il suo ampio margine di vantaggio sugli inseguitori. L’ultimo impegno di questa edizione se l’è aggiudicato il sudafricano Giniel de Villiers (Toyota) con il tempo di 1:26.29, lasciando il francese Stephane Peterhansel e il qatariota Nasser Al-Attiyah rispettivamente a 40 e 41 secondi mentre Sainz ha concluso a 3:19, quanto bastava per poter giungere al traguardo di Cordoba e stappare lo champagne, per la seconda volta nella sua carriera in questa durissima corsa.

Moto: fa festa Walkner

L’ultima tappa della Dakar 2018, tutta attorno alla città di Cordoba, vede il successo del padrone di casa Kevin Benavides (Monster Energy Honda) che, da quando è sbarcato in Argentina ha cambiato marcia, a suon di vittorie. Alle sue spalle l’australiano Toby Price ad appena 54 secondi, mentre è terzo il francese Antoine Meo, entrambi del team Red Bull KTM. Conclude all’ottavo posto il leader della classifica, l’austriaco Matthias Walkner che, in questo modo, si aggiudica la Dakar 2018 davanti proprio a Benavides e Price. L’ultimo sforzo di questa terribile corsa sudamericana presentava 120 chilometri di prova speciale finale, dopo 166 chilometri di trasferimento. Non ci sono state grandi sorprese e, quindi, Benavides e Walkner hanno potuto festeggiare, in un caso la vittoria di tappa, nell’altra il successo finale, il primo in assoluto per il 31 enne austriaco della KTM.

Video - Dakar, Auto: 13a tappa, vince ancora Al-Attiyah, Sainz vicino al successo finale

04:37
0
0