From Official Website

Zebre nella storia: quarta vittoria consecutiva e prima in Inghilterra contro Worcester

Zebre nella storia: quarta vittoria consecutiva e prima in Inghilterra

Il 16/01/2016 alle 20:52Aggiornato Il 16/01/2016 alle 21:40

La Franchigia del Nord-Ovest si impone 22-15 contro i Worcester Warriors e potrebbe ancora entrare nel novero delle tre migliori seconde destinate ad avere accesso alla seconda fase della competizione: passa tutto dalla sfida di sabato prossimo al Lanfranchi contro Gloucester

Le Zebre non si fermano più. E, nell’ultima trasferta della fase a gironi della Challenge Cup, entrano ufficialmente nella storia. Al Sixways Stadium di Worcester, hanno colto la quinta vittoria consecutiva in stagione, la seconda lontano da Parma e la prima di sempre in Inghilterra. Un 22-15 che, clamorosamente, permette alla “franchigia del Nord-Ovest” di rimanere in corsa per un posto nei quarti di finale. Con una partita ancora da giocare, quella di sabato prossimo al Lanfranchi contro i detentori del trofeo di Gloucester, le Zebre possono scendere in campo con la speranza di tagliare un traguardo storico.

A Worcester, è Beyers all’11’ a portare avanti le Zebre con un calcio dalla metà campo, mentre al 18’ va in meta con la trasformazione di Haimona per lo 0-10 ospite. Al 24’ Baldwin accorcia (con il calcio di Symons), ma l’ultima parola nel primo tempo è di Haimona. Il 13-7 con cui si chiudono i primi 40’ trova conferme nella ripresa, quando tre calci di Padovani valgono il successo per 22-15.

Entusiasta l’head coach Gianluca Guidi. “La mia squadra sta dimostrando su tutti i campi d’Europa di che pasta è fatta – ha dichiarato -. Il successo è frutto del lavoro enorme di uno staff tutto italiano composto da Fabio Roselli e Victor Jimenez. Le Zebre sono una squadra che segue le indicazioni dello staff durante la settimana e le mette in pratica: un gruppo che ha ancora molto da dare. Nelle prossime settimane, anche senza i nazionali che verranno convocati al Sei Nazioni 2016, dovrà rimanere questo spirito pugnandi di voler rivaleggiare contro tutti. Oggi siamo sempre stati avanti nel punteggio in un campo prestigioso come il Sixways Stadium. Questa squadra si sta appropriando di una dimensione internazionale”.

E, ora, l'ultima sfida da sogno. Sabato alle 15 arriva a Parma il Gloucester già sicuro del primo posto nel Pool 4 ma bisognoso di una vittoria per confermare il fattore campo nei quarti di finale. Le Zebre, invece, sono già sicure del secondo posto. Ma, con un'impresa, potrebbero divenire una delle tre seconde classificate a entrare nel novero delle ripescate per la seconda fase. Sarà storia?

Il tabellino

Worcester Warriors-Zebre Rugby 15-22 (p.t. 7-13)

Marcatori: 11‘ cp Beyers (0-3); 18’ m Van Zyl tr Haimona (0-10); 24‘ m Baldwin tr Symons (7-10); 29’ cp Haimona (7-13) s.t. 2‘ cp Symons (10-13); 17’ cp Padovani (10-16); 31‘ cp Padovani (10-19); 37’ m Hammond (15-19); 40‘ cp Padovani (15-22);

Worcester Warriors: Howard, Short (25’ s.t. Humphreys), Grove (cap), Symons, Hammond, Eden, Baldwin (16’ s.t. Mulchrone); Mama, Kirwan, Taylor (16’ s.t. Cavubati), O’Shea, Sanderson, Milasinovich (73’ s.t. Daniels), Sowrey (23’ s.t. George), Bower (Non entrati: Schonert, Cox, Mills) All.Hogg

Zebre Rugby: Beyers (16’ s.t. Burgess), Berryman, Bisegni (30’ s.t. Toniolatti), Pratichetti, Van Zyl, Haimona (16’ s.t. Padovani), Palazzani; Van Schalkwyk, Meyer (11’ s.t. Cook), Sarto J. (25’ s.t. Ruzza, 29’ s.t. Sarto J., 38’ s.t. Ruzza), Bortolami (cap), Bernabò, Chistolini (8‘ s.t. Ceccarelli), D’Apice (26‘ s.t. Fabiani), De Marchi (4‘ s.t. Postiglioni) All.Guidi

Cartellini: al 26° giallo a Taylor (Worcester Warriors), al 35° giallo a Berryman (Zebre Rugby), 22° s.t. giallo a Cook (Zebre Rugby), 30’ s.t. giallo a O’Shea (Worcester Warriors)

Calciatori: Symons (Worcester Warriors) 2/3 , Haimona (Zebre Rugby) 2/2 , Beyers (Zebre Rugby) 1/2, Padovani (Zebre Rugby) 3/4, drop: Eden (Worcester Warrios) 0/1, Padovani (Zebre Rugby) 0/1.

Man of the match: Howard (Worcester Warriors)

Punti in classifica: Worcester Warriors 1, Zebre Rugby 4

Le sfide della Pool 4:

14/11/2015 – Gloucester-Zebre Rugby 23-10

21/11/2015 – Zebre Rugby-Worcester Warriors 27-8

11/12/2015 – La Rochelle-Zebre Rugby 27-19

19/12/2015 – Zebre Rugby-La Rochelle 25-5

16/01/2016 – Worcester Warriors-Zebre Rugby 15-22

23/01/2016, ore 15 – Zebre Rugby-Gloucester

La classifica:

Gloucester 21, Zebre Rugby 12, La Rochelle e Worcester Warriors 5.

0
0