Getty Images

Zebre all’esame Pau, avversario ostico per gli italiani

Zebre all’esame Pau, avversario ostico per gli italiani

Il 19/10/2017 alle 14:00Aggiornato Il 19/10/2017 alle 17:43

Dal nostro partner OAsport.it

Seconda giornata di Challenge Cup di Rugby ed esame francese per le Zebre: la franchigia italiana riceve a domicilio i transalpini del Pau sabato 21 alle ore 15.00. Dopo la sconfitta all’esordio, altro impegno molto complicato per il XV del club emiliano.

La sconfitta all’esordio per 45-10 in casa dell’Agen non ha ammesso repliche: della trasferta inglese va salvato soltanto il lampo di Sarto ad inizio ripresa, che ha marcato l’unica meta italiana, dando una scossa alla formazione italiana, che ha poi sfiorato il bis dopo pochi minuti con De Marchi.

La formazione transalpina invece all’esordio ha battuto per 27-21 il Gloucester: dopo 50′ giocati a tutta, sul 20-0, i francesi hanno staccato la spina per 20′, permettendo agli avversari di rientrare sul 20-14, giocando gli ultimi 10′ in maniera non del tutto tranquilla, con gli ospiti al di sotto del break di svantaggio.

Questi passaggi a vuoto sono da sfruttare al massimo per le Zebre nella sfida di sabato pomeriggio. Di seguito le formazioni della contesa.

Zebre Rugby: 15 Ciaran Gaffney, 14 Gabriele Di Giulio, 13 Matteo Pratichetti, 12 Faialaga Afamasaga, 11 Giovanbattista Venditti, 10 Serafin Bordoli, 9 Guglielmo Palazzani, 1 Andrea de Marchi, 2 Luhandre Luus, 3 Eduardo Bello, 4 Leonard Krumov, 5 Valerio Bernabo, 6 Jacopo Sarto (c), 7 Johan Meyer, 8 Derick Minnie. A disp.: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea Lovotti, 18 Roberto Tenga, 19 David Sisi, 20 Giovanni Licata, 21 Marcello Violi, 22 Maicol Azzolini, 23 Tommaso Boni.

Pau: 1 Moise, 2 Rey, 3 Adriaanse, 4 Foley, 5 Tutaya, 6 Ramsay, 7 Mowen, 8 Butler, 9 Baubagna, 10 Slade, 11 Pourailly, 12 Stanley, 13 Fumat, 14 Halai, 15 Buros. A disp.: 16 Bouchet, 17 Hourou, 18 Hamadache, 19 Metz, 20 Dougall, 21 Lebail, 22 Fajardo, 23 Nicot.

roberto.santangelo@oasport.it

Video - Pro 14, Edimburgo-Zebre 16-15: gli highlights

02:43
0
0