Getty Images

Zebre, contro l'Agen per togliere lo zero dalla casella delle vittorie

Zebre, contro l'Agen per togliere lo zero dalla casella delle vittorie

Il 19/01/2018 alle 23:13Aggiornato Il 19/01/2018 alle 23:14

Dal nostro partner OAsport.it

Ultima gara della fase a gironi per le Zebre in Challenge Cup: i bianconeri chiudono il secondo torneo continentale sabato alle ore 15.00 a Parma, contro l’Agen, squadra contro cui avevano inaugurato il torneo, perdendo 45-10 in trasferta. Da quella partita, entrambe le formazioni hanno sempre perso...

La formazione transalpina ha messo insieme sei punti in cinque gare, mentre la franchigia italiana ha raccolto appena tre punti di bonus. Una vittoria, dunque, potrebbe anche regalare il terzo posto alla squadra con base a Parma, ma sarebbe soltanto un piazzamento per l’onore, dato che la qualificazione è compromessa già dalla 4a giornata.

Le Zebre in cinque gare hanno realizzato soltanto 95 punti, subendone 227, mentre l’Agen ha marcato 118 punti e subiti 182. Il dato più interessante però riguarda il rendimento casa-trasferta: se tra le mura amiche gli italiani hanno segnato in media 30 punti ed ottenuto i 3 che hanno in classifica, i transalpini fuori casa hanno marcato in media 14 punti, non ottenendone in classifica.

Statistiche alla mano, dunque, questo appare il match ideale per togliere lo zero dalla casella delle vittorie per la formazione bianconera e lasciare l’ultimo posto nel girone proprio all’ultimo respiro.

La formazione delle Zebre

15 Matteo Minozzi, 14 Giulio Bisegni, 13 Tommaso Boni, 12 Tommaso Castello (cap), 11 Mattia Bellini, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Giovanni Licata, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti. A disposizione: 16 Tommaso D’Apice, 17 Cruze Ah-Nau, 18 Dario Chistolini, 19 Leonard Krumov, 20 Derick Minnie, 21 Edoardo Padovani, 22 Guglielmo Palazzani, 23 Giovanbattista Venditti.

0
0