Getty Images

Bristol-Zebre 43-22, sfida decisa nella prima frazione

Bristol-Zebre 43-22, sfida decisa nella prima frazione

Il 13/10/2018 alle 18:59

Dal nostro partner OAsport.it

Non inizia al meglio la Challenge Cup di rugby per le Zebre: la franchigia italiana è stata battuta per 43-22 in trasferta dagli inglesi del Bristol, che hanno chiuso la pratica già nella prima frazione. Sette mete per i padroni di casa, tre per gli ospiti: la formazione emiliana non riesce a trovare neppure il punto di bonus offensivo.

Nel primo tempo gli inglesi passano già al 7′ con Woolmore, Sheedy trasforma per il 7-0 immediato. Brummer accorcia da piazzato all’11’, ma al 14′ arriva la seconda marcatura inglese con Edwards. A complicare ulteriormente la gara dei bianconeri arriva il giallo per Venditti al 17′ e il Bristol dilaga: al 18′ meta di Latta (Sheedy trasforma), al 21′ lo imita Haining. Padroni di casa non ancora sazi; al 32′ va in meta Edwards e Sheedy trova anche la conversione. La reazione italiana porta alla meta di Bello al 37′, con Brummer che trasforma, ma al 39′ arriva una nuova marcatura inglese con Armstrong che fissa lo score sul 36-10 con cui si va al riposo.

Nella ripresa Castello al 43′ trova la seconda meta ospite, e Brummer trasforma. Al 61′ sembra esserci una nuova situazione favorevole per gli italiani per il giallo comminato a Sheedy che lascia in 14 il Bristol per 10′, ma gli inglesi vanno in meta con Uren al 64′, e stavolta è Bedlow a trasformare. Al 75′ Boni marca l’ultima meta dell’incontro per il 43-22 finale.

Video - Rugbista per un giorno: ecco come si allena il Benetton Treviso

02:52

0
0