Eurosport

Treviso inizia alla grande: 40-14 al Grenoble con ben sei mete

Treviso inizia alla grande: 40-14 al Grenoble con ben sei mete

Il 13/10/2018 alle 17:22Aggiornato Il 13/10/2018 alle 17:25

Dal nostro partner OAsport.it.

Inizia al meglio la Challenge Cup di rugby per il Benetton Treviso, che tra le mura amiche di Monigo supera i francesi di Grenoble per 40-14 in una sfida che vede sei mete dei padroni di casa e due degli ospiti, e che praticamente si chiude dopo pochi minuti della ripresa, quando i trevigiani allungano definitivamente dal 14-7 dei primi quaranta minuti.

Nel primo tempo iniziano bene i padroni di casa, che passano al 16′ con Hayward, Allan trasforma per il 7-0. La pressione del Benetton si fa crescente ed al 23′ è Ruzza a schiacciare in mezzo ai pali, Allan è sempre preciso ed i trevigiani volano sul 14-0. Non c’è gara però in cui il Benetton non conceda qualcosa in difesa, e così proprio al tramonto della prima frazione gli ospiti passano con Casey. Nanette trasforma e spedisce le squadre al riposo sul 14-7 riaprendo di fatto la gara.

Nella ripresa però Treviso affossa immediatamente le velleità transalpine di rimonta: è Allan show. Due mete tra il 47′ ed il 51′, altrettante conversioni, punto di bonus offensivo in cassaforte e gara chiusa sul 28-7. Sussulto d’orgoglio dei francesi con Aulika, che al 70′ va in meta, Nanette trasforma, ma due break di ritardo a 10 minuti dal termine sono davvero troppi. Grenoble crolla nel finale: passano Faiva al 74′ e Brex al 76′ (Rizzi trasforma nel secondo caso). Score finale: Benetton-Grenoble 40-14.

Video - Rugbista per un giorno: ecco come si allena il Benetton Treviso

02:52

0
0