Getty Images

Giocatori dell'Uruguay sotto accusa per aggressione in un locale: lanciato in aria un cameriere

Giocatori dell'Uruguay sotto accusa per aggressione in un locale: lanciato in aria un cameriere

Il 17/10/2019 alle 13:46

Dal nostro partner OAsport.it

In Giappone si stanno disputando i Mondiali 2019 di rugby, nel weekend andranno in scena i quarti di finale e il pubblico locale è letteralmente impazzito per i Samurai che sono tra le otto grandi del Pianeta dopo aver battuto Scozia e Irlanda. I nipponici ora se la dovranno vedere col Sudafrica e sognano una nuova impresa ma dal Sol Levante arrivano notizie fuori dal campo. Alcuni giocatori dell’Uruguay sono infatti sotto accusa per aggressione e danni in un club di Kumamoto.

Il racconto dei proprietari del locale sembra quasi preso da un film talmente è surreale: uno dei rugbysti sudamericani avrebbe lanciato in aria un cameriere mentre un altro atleta avrebbe danneggiato l’attrezzatura del dj versandoci sopra una bevanca alcolica, ci sarebbero anche altri danni a muri e specchi. I due giocatori sospettati sono stati interrogati dalla polizia nella giornata di lunedì e hanno lasciato il Giappone, la Federazione dell’Uruguay non ha commentato l’evento mentre World Rugby si è scusata con i proprietari del club a nome del torneo.

0
0