LaPresse

McCaw da record: 142 caps con la Nuova Zelanda

McCaw da record: 142 caps con la Nuova Zelanda

Il 15/08/2015 alle 17:07Aggiornato Il 15/08/2015 alle 17:12

Il capitano degli All Blacks stacca l'irlandese Brian O'Driscoll nella classifica dei giocatori più presenti di sempre

Richie McCaw e cinque All Blacks hanno chiuso in maniera perfetta la loro avventura con la maglia tuttanera in Nuova Zelanda: la vittoria per 41-13 all'Eden Park di Auckland contro l'Australia vendica il 27-19 della scorsa settimana a Sydney e fa sì che la Bledisloe Cup rimanga alla nazionale di Steve Hansen per un altro anno.

Ma soprattutto ha permesso a sei All Blacks di salutare in maniera perfetta i propri tifosi: McCaw, Dan Carter, Tony Woodcock, Ma'a Nonu, Conrad Smith e Keven Mealamu, ovvero la spina dorsale della Nuova Zelanda, dopo i Mondiali non vestiranno più la maglia All Blacks, per ritiro o per affrontare una nuova avventura in un club europeo.

Occhi puntati soprattutto su Richie McCaw, che a 34 anni è riuscito nell'impresa di issarsi al primo posto dei giocatori più presenti di sempre in nazionale: 142 caps, più sul capitano dell'Irlanda Brian O'Driscoll, fermo a 141. "E' un campione - ha detto il suo allenatore Steve Hansen - probabilmente il migliore All Blacks dei tempi moderni...".

142 presenze, 106 da capitano in 14 anni di militanza All Blacks; e ancora oggi si emoziona per una maglia. "Ho amato ogni singolo minuto che ho giocato, sono grato a tutti per l'affetto che mi dimostrano. Sono orgoglioso di aver giocato con ragazzi straordinari".

0
0