From Official Website

Nuova sconfitta per le Zebre nel Pro 14: vince Munster 33-5, meta per Palazzani

Nuova sconfitta per le Zebre nel Pro 14: vince Munster 33-5, meta per Palazzani

Il 10/02/2018 alle 23:00Aggiornato Il 10/02/2018 alle 23:34

Dal nostro partner OAsport.it

Non solo Sei Nazioni per quanto riguarda il rugby internazionale. È andato in scena oggi anche il Guinness Pro 14 con la 14a giornata che ha visto le Zebre perdere sul campo di Munster per 33-5. Ovviamente formazioni rimaneggiate a causa degli impegni delle Nazionali, con il club della Federazione che è riuscita ad andare in meta con Guglielmo Palazzani.

Parte bene la formazione irlandese che a fine primo tempo è in vantaggio per 12-0, grazie alle mete di Arnold e Scott. Le Zebre reagiscono con Palazzani, che trova la meta al 53′, ma, nel giro di due minuti, Copeland (56′) e Scannell (58′), chiudono la pratica. L’ultima realizzazione porta nuovamente la firma di Arnold. Il 14° turno si chiuderà con la sfida tra Treviso e Scarlets (in diretta su Eurosport 2).

Tabellino

Munster-Zebre 33-5

Zebre: 15 Ciaran Gaffney, 14 Gabriele Di Giulio, 13 Giulio Bisegni, 12 Faialaga Afamasaga, 11 Giovanbattista Venditti, 10 Serafin Bordoli, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Jimmy Tuivaiti, 7 Johan Meyer, 6 Renato Giammarioli, 5 George Biagi (c), 4 David Sisi, 3 Eduardo Bello, 2 Tommaso D’Apice,1 Cruze Ah-Nau;
A disposizione: 16 Luhandre Luus, 17 Andrea De Marchi, 18 Roberto Tenga, 19 Leonard Krumow, 20 Derick Minnie, 21 Riccardo Raffaele, 22 Maicol Azzolini, 23 Rory Parata;

mete: Palazzani (53′)

Munster: Simon Zebo; Darren Sweetnam, Sammy Arnold, Dan Goggin, Alex Wootton; JJ Hanrahan, Duncan Williams; James Cronin, Niall Scannell, Brian Scott; Jean Kleyn, Billy Holland (C); Jack O’Donoghue, Conor Oliver, Robin Copeland.
A disposizione: Kevin O’Byrne, Jeremy Loughman, John Ryan, Gerbrandt Grobler, Dave O’Callaghan, John Poland, Ian Keatley, Rory Scannell;

mete: Arnold (25′, 73′), Scott (36′), Copeland (56′), Scannell (58′) / trasformazioni: Hanrahan (37′), Keatley (57′, 59′, 74′)

Video - Sei Nazioni 2018: Irlanda-Italia 56-19, gli highlights

01:22
0
0