From Official Website

Il Benetton Treviso sogna i palyoff: Scarlets ko 25-19, trevigiani al 2° posto

Il Benetton Treviso sogna i palyoff: Scarlets ko 25-19, trevigiani al 2° posto

Il 16/02/2019 alle 23:46Aggiornato Il 16/02/2019 alle 23:52

Dal nostro partner OAsport.it

Fondamentale successo per il Benetton Treviso, che nella 15a giornata del Pro14 di rugby vince lo scontro diretto contro gli Scarlets per 25-19 e resta al secondo posto nella Conference 2, seppur in coabitazione con l’Edimburgo, vincitore con bonus sui Dragons. Le due formazioni sono appaiate a quota 41 ed hanno due lunghezze di vantaggio sull’Ulster e cinque sugli Scarlets.

Cronaca

Nel primo tempo dopo una lunga fase di studio passano gli ospiti, che al 20′ marcano con Hardy, mentre Jones trasforma per lo 0-7. Pronta la risposta dei trevigiani, che alla mezz’ora vanno in meta con Halafihi, mentre McKinley impatta con la conversione. Al 35′ però tornano avanti gli ospiti, grazie alla meta di McNicholl, ma la mancata trasformazione di Jones manda le squadre al riposo sul 7-12.

Nella ripresa trovano subito la meta i veneti, che al 42′ si riportano in parità grazie a Sperandio, anche se McKinley non trova i pali e si resta sul 12-12. Lo stesso McKinkey si riscatta al 51′ sempre dalla piazzola, con la punizione che segna il primo vantaggio dei padroni di casa. Controsorpasso ospite griffato al 57′ ancora da McNicholl, che sigla la seconda meta personale. A convertire ci pensa Patchell e il tabellone segna 15-19. Ancora una volta il Benetton non ci sta e si riporta in vantaggio: al 62′ meta di Ruzza, McKinlay trova i due punti aggiuntivi e porta lo score sul 22-19. Continua la pressione dei padroni di casa, e così al 70′ arriva il giallo a Jones, che lascia in 14 i compagni fino al termine, McKinley trasforma la punizione e fissa lo score sul 25-19 finale.

0
0