PA Sport

La Francia cade di nuovo: Laidlaw guida la Scozia alla vittoria per 32-26

La Francia cade di nuovo: Laidlaw guida la Scozia alla vittoria per 32-26

Il 11/02/2018 alle 18:15Aggiornato Il 11/02/2018 alle 18:48

Dal nostro partner OAsport.it

Era la sfida tra le deluse della prima giornata del Sei Nazioni 2018. Nel posticipo del secondo turno, a Murrayfield, in quel di Edimburgo, si sono sfidate la Scozia padrona di casa e la Francia. Un Greg Laidlaw in formato spaziale (votato ovviamente Man of the Match) ha trascinato i suoi ad un successo fondamentale per 32-26 in rimonta.

Il primo tempo è di marca francese, anche se non mancano gli errori da entrambe le parti. A guidare la banda di Jacques Brunel, ex ct dell’Italia, è un Teddy Thomas in uno stato di forma eccezionale. Il trequarti transalpino trova due mete al 2′ e al 26′, al quale però gli rispondono prima Maitland (12′) e poi H.Jones (31′). I galletti sono però in vantaggio dopo i primi 40′ grazie al piede di Machenaud. Nella ripresa parte con un altro piglio la nazionale di casa che aumenta la pressione e, guidata da un Laidlaw perfetto al piede, oltre che ad essere aiutata dalla tantissima indisciplina degli ospiti, riesce a trionfare in rimonta.

Scozia-Francia 32-26

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Huw Jones, 12 Peter Horne, 11 Sean Maitland, 10 Finn Russell, 9 Greig Laidlaw, 8 Ryan Wilson, 7 Hamish Watson, 6 John Barclay (C), 5 Jonny Gray, 4 Grant Gilchrist, 3 Simon Berghan, 2 Stuart McInally, 1 Gordon Reid
A disposizione: 16 Scott Lawson, 17 Jamie Bhatti, 18 Jon Welsh, 19 Ben Toolis, 20 David Denton, 21 Ali Price, 22 Chris Harris, 23 Blair Kinghorn

Marcatori Scozia

Mete: Maitland (12′), H.Jones (31′)
Trasformazioni: Laidlaw (14′, 32′)
Punizioni: Laidlaw (43′, 48′, 60′, 63′, 70′)

Francia: 15 Geoffrey Palis, 14 Teddy Thomas, 13 Remi Lamerat, 12 Geoffrey Doumayrou, 11 Virimi Vakatawa, 10 Lionel Beauxis, 9 Maxime Machenaud, 8 Marco Tauleigne, 7 Yacouba Camara, 6 Wenceslas Lauret, 5 Sebastien Vahaamahina, 4 Arthur Iturria, 3 Rabah Slimani, 2 Guilhem Guirado (c), 1 Jefferson Poirot
A disposizione: 16 Adrien Pélissié, 17 Eddy Ben Arous, 18 Cedate Gomes Sa, 19 Paul Gabrillagues, 20 Louis Picamoles, 21 Baptiste Serin, 22 Anthony Belleau, 23 Benjamin Fall

Marcatori Francia

Mete: Thomas (2′, 26′)
Trasformazioni: Machenaud (3′, 27′)
Punizioni: Machenaud (9′, 40′), Serin (46′, 57′)

Foto: FB Scozia

Video - Sei Nazioni 2018: Francia-Irlanda 13-15, gli highlights

03:00
0
0