Getty Images

Italia-Inghilterra a porte chiuse? Si valuta un altro rinvio

Italia-Inghilterra a porte chiuse? Si valuta un altro rinvio

Il 05/03/2020 alle 10:28

Dal nostro partner OAsport.it

Lo sport italiano chiude le porte e, come annunciato dal governo, tutti gli eventi fino al prossimo 4 aprile si disputeranno senza pubblico sugli spalti. Coinvolto, dunque, anche il rugby e, in particolare, il match tra Italia e Inghilterra del prossimo 14 marzo, quinto turno del Guinness Sei Nazioni. Ma, anche se manca l’ufficialità, si sta valutando di rinviare direttamente la partita.

L’ipotesi è apparsa stamani sulla stampa britannica e sono in corso contatti e riunioni per decidere cosa fare. Forte l’impatto economico di giocare il match senza pubblico e, dunque, con già Irlanda-Italia rinviata a data da destinarsi, il Guinness Sei Nazioni starebbe valutando – in accordo con la Federazione italiana e quella inglese – di non far giocare il match dell’Olimpico e di rinviarlo probabilmente a quest’estate.

L’unico dubbio riguarda, però, il calendario. Tra il calendario dei campionati nazionali e delle coppe europee da un lato e quello dei test match internazionali, infatti, le finestre disponibili per recuperare le due partite sono poche e bisognerà valutare come riuscire a incastrare le sfide tra gli azzurri e l'Irlanda e poi l'Inghilterra in un calendario già pieno. Una decisione definitiva potrebbe venir presa già nella giornata di giovedì.

duccio.fumero@oasport.it

Video - Sei Nazioni 2020: Italia-Scozia 0-17, gli highlights del ko all'Olimpico di Roma

03:02