Eurosport

Deriglazova e Martine vincono il Grand Prix di Anaheim

Deriglazova e Martine vincono il Grand Prix di Anaheim

Il 18/03/2019 alle 10:54Aggiornato Il 18/03/2019 alle 10:55

La russa e il francese hanno vinto davanti ad Alice Volpi e Tommaso Marini.

Anaheim, in California, ha ospitato il secondo Grand Prix di fioretto della stagione 2018/2019, dopo quello di Torino dello scorso mese. Un GP che se da una parte ha dato delle solide conferme, dall’altra ha regalato emozioni e interessanti novità.

Partiamo con le conferme, ovvero quelle di Inna Deriglazova e Alice Volpi. Rispettivamente prima e seconda nel ranking mondiale, ad Anaheim hanno ricalcato esattamente la stessa classifica, con la russa che è andata a prendersi il quinto Grand Prix in carriera. Tra l’altro, la Deriglazova aveva vinto anche lo scorso anno in California.

Per Alice Volpi qualche rammarico per essere arrivata ad un passo dal trionfo, considerato anche che la finale è terminata 15 a 14. Bisogna però anche considerare che questo argento rappresenta l’ennesima prova della buonissima stagione dell’azzurra.

Sul terzo gradino del podio femminile sono salite la russa Larisa Korobeynikova, battuta in semifinale dalla connazionale per 15 a 7, e la coreana Hee Sook Jeo, che Alice Volpi aveva battuto per 15 a 9 in semifinale.
Le sorprese sono arrivate nella gara maschile, con il francese Julien Martine che è andato a vincere il suo primo Grand Prix. Al secondo posto un ottimo Tommaso Marini, giovane nuova promessa azzurra che appena due settimane fa aveva vinto il campionato europeo under 20.

Per arrivare in finale contro il transalpino, Marini è riuscito a superare Alessio Foconi, battuto in semifinale per 15 a 9, ma ancora prima era riuscito a battere una delle star di casa, lo statunitense Alexander Massialas, sconfitto per 15 a 9. In finale, si è poi dovuto arrendere al francese per 15 a 11, ma ha dimostrato di avere le carte in regola per reclamare il proprio posto tra i grandi. Sul terzo gradino del podio insieme a Foconi è salito anche Cheung Ka Long, di Hong Kong, battuto da Martine per 15 a 13.

Il prossimo ed ultimo Grand Prix di fioretto della stagione è in programma a Shanghai dal 17 al 19 maggio.

0
0