Getty Images

Sofia Goggia vince la Coppa di discesa libera! Lindsey Vonn battuta di soli 3 punti

Sofia Goggia vince la Coppa di discesa libera! Lindsey Vonn battuta di soli 3 punti

Il 14/03/2018 alle 12:37Aggiornato Il 14/03/2018 alle 14:25

La sciatrice bergamasca corona una stagione fenomenale: dopo l'oro olimpico arriva anche la Coppa del Mondo di specialità: Lindsey Vonn vince la finale ma non basta e viene beffata per appena 3 punti. A distanza di 16 anni e dal trionfo di Isolde Kostner, la discesa libera femminile è ancora azzurra.

La regina assoluta della discesa libera è Sofia Goggia. La finale di Coppa del Mondo svoltasi ad Aare consacra ancora una volta il talento della sciatrice bergamasca. A 21 giorni dall’oro olimpico vinto a PyeongChang, l’azzurra alza la sua prima Coppa di specialità dopo un epilogo al cardiopalma con l'amica-rivale Lindsey Vonn.

Una mattinata lunga e intensa con la gara ridotta per via del maltempo a meno di un minuto. Una discesa sprint, una finale tirata, combattuta e vinta dalla statunitense che è stata capace di imporsi con il tempo di 55''65 e 6 centesimi di distacco su Sofia.

Video - Ce l'hai fatta Sofia: rivivi la discesa che ha regalato alla Goggia la Coppa di discesa

01:21

A quel punto alla Goggia non è rimasto che sperare, così come alla Vonn: la palla è, infatti, passate alle altre. Una dopo l’altra sono scese, senza riuscire a inserirsi tra le due di testa, condizione imprescindibile per regalare la vittoria a Lindsey e la sconfitta a Sofia. Solo l’americana Alice McKennis, vincitrice della prova di martedì, è stata capace di andarci vicina, fermandosi però a 28 centesimi dalla Vonn, al terzo posto. I punti di vantaggio in classifica erano 23 (429 a 406) e sono stati sufficienti per emettere un verdetto beffardo per l’americana che ha chiuso a quota 506 contro i 509 punti della medaglia d’oro di PyeongChang.

Video - Goggia: "L'ho sognata tanto questa Coppa e finalmente è mia"

01:46

Sofia Goggia a 25 anni ce l’ha fatta, prima in Corea del Sud e poi in Svezia. La discesa libera femminile si tinge d’azzurro a 16 anni di distanza dall’ultima volta: all’epoca era Isolde Kostner la regina con la doppietta del biennio 2001-2002. Lindsey Vonn, grande rivale, dice addio al sogno di conquistare la nona Coppa di specialità negli ultimi 11 anni: le 82 vittorie che la avvicinano alle 86 di Stenmark non possono consolarla. L'urlo di gioia è ancora di un incontenibile Sofia Goggia.

Video - Sofia Goggia, il mini-movie di un oro e di una giornata leggendaria

05:08
0
0