Eurosport

Cambia il podio della discesa di Crans Montana: Goggia sempre prima, Schmidhofer 2a e Suter 3a

Cambia il podio della discesa di Crans Montana: Goggia sempre prima, Schmidhofer 2a e Suter 3a

Il 26/02/2019 alle 11:46Aggiornato Il 26/02/2019 alle 11:53

I tempi, finalmente riveduti e corretti, fanno scendere dal podio della discesa la svizzera Haehlen, inizialmente seconda, ma con il cronometraggio sbagliato.

Una storia che ha dell'incredibile, ma che finalmente si chiude. Longines Swiss Timing fa chiarezza sull'ordine d'arrivo della discesa libera di Crans Montana che si è tenuta nello scorso weekend ed era valida per la Coppa del Mondo. Sabato scorso la gara era stata caratterizzata da moltissimi problemi a cronometraggio: saltavano gli intermedi e, soprattutto all'inizio, non si capiva quali fossero i tempi delle atlete scese con i pettorali più bassi.

I tempi sono stati ricalcolati - soprattutto quelli di Joana Haehlen, Priska Nufer, Jasmine Flury e Lara Gut-Behrami - e l'esito cambia notevolmente la classifica della gara. Sofia Goggia era e rimane prima, ma gli altri due posti del podio cambiano eccome.

Seconda l'austriaca Nicole Scmhidhofer a 52 centesimi, terza è l’elvetica Corinne Suter a 57, mentre la Haehlen - inizialmente seconda - si deve accontentare della quarta piazza, quinta Venier, sesta Gut-Behrami e settima Federica Brignone. Sperando che questa sia l'ultima classifica, quella vera.

Video - Sofia Goggia, dall'infortunio alla vittoria di Crans Montana per un finale da protagonista

00:37
0
0