Getty Images

Elena Fanchini torna in Italia dopo la frattura del perone: "Questa è una batosta"

Elena Fanchini torna in Italia dopo la frattura del perone: "Questa è una batosta"

Il 23/11/2018 alle 10:59Aggiornato Il 23/11/2018 alle 11:17

L'azzurra aveva appena avuto il via libera per tornare alle gare dopo aver sconfitto un tumore e si sfoga in lacrime nelle storie di Instagram.

Elena Fanchini, la sciatrice italiana guarita da un tumore, lascia il ritiro con la nazionale negli Stati Uniti dopo una brutta caduta.

L'atleta ha postato la notizia, in lacrime, in alcune stories su Instagram. "Tre giorni fa sono caduta, purtroppo è stata una caduta molto brutta e non ho buone notizie. Ho riportato la frattura della testa del perone e anche una lieve frattura al piatto tibiale della gamba sinistra e in più ho rotto il pollice sinistro. Domenica rientrerò in Italia e lunedì sarò alla clinica Città di Brescia per ulteriori esami. Farò una tac e una risonanza anche per vedere i legamenti del ginocchio sinistro".

" E' stata una grande batosta perché avevo iniziato e ci ho creduto tantissimo. Ma sono contenta di essere tornata questi cinque giorni e il peggio è passato. Sono riuscita a superare la malattia grazie a questo sport. Anche se per solo 5 giorni ho sciato e ho raggiunto il mio obiettivo di guarire. Grazie a questo sport e alla passione ci sono riuscita"

Video - Vonn le fa gli auguri, Elena Fanchini: "Sto bene e guarisco!"

00:17
0
0