Goggia la più veloce nella seconda prova della discesa di Crans Montana

Goggia la più veloce nella seconda prova della discesa di Crans Montana

Il 22/02/2019 alle 11:25Aggiornato Il 22/02/2019 alle 12:38

Dal nostro partner OAsport.it

Si è appena conclusa a Crans-Montana, in Svizzera la seconda prova cronometrata della discesa libera femminile in programma domani, sabato 23 febbraio alle ore 9.30 (orario anticipato a causa delle alte temperature) e valida per la Coppa del Mondo di sci alpino: la più veloce è stata Sofia Goggia, che ha fatto segnare 1’30″02, con 0″30 sulla statunitense Alice Merryweather e 0″55 sull’austriaca Mirjam Puchner.

Quarta Lara Gut-Behrami, ma l’elvetica ha saltato una porta, mentre la connazionale Corinne Suter è attardata di 0″83 dall’azzurra. Salto di porta anche per Tiffany Gauthier e per l’austriaca Stephanie Venier. Ottava l’altra svizzera Priska Nufer, a 1″10, mentre è nona la norvegese Ragnhild Mowinckel a 1″29, infine completa la top ten la transalpina Romane Miradoli con 1″32 di ritardo.

Le altre italiane: 14ma Nicol Delago (con salto di porta), 16ma Federica Brignone, davanti a Francesca Marsaglia, mentre è 21ma Nadia Fanchini, appena davanti a Marta Bassino, 23ma, ed Elena Curtoni, 24ma. Ultima tra le azzurre scese in pista Nadia Delago, 39ma a 2″96. Molte delle italiane in pista non hanno provato a tutta per l’intero tracciato.

roberto.santangelo@oasport.it

0
0