Getty Images

Che bravi gli azzurri nella discesa della combinata! Paris in testa, alle 16:00 lo slalom

Che bravi gli azzurri nella discesa della combinata! Paris in testa, alle 16:00 lo slalom

Il 11/02/2019 alle 13:27Aggiornato Il 11/02/2019 alle 14:14

Buona prova di squadre della pattuglia italiana nella prima prova della combinata mondiale di Are. Paris è al comando davanti a Cochran e Kilde. Quarto Innerhofer (+0.44), sesto Casse (+0.52) e 15esimo Tonetti (+1.02). Schwarz fa meglio di Pinturault.

L'Italia risponde presente nella prima prova della combinata mondiale. Sul tracciato nuovamente accorciato della discesa, il cronometro dice che è Dominik Paris a segnare il miglior tempo, precedendo sul podio provvisorio l'americano Ryan Cochran (+0.03) e il norvegese Aleksander Aamodt Kilde (+0.38). Poco più indietro Christof Innerhofer, quarto a 44 centesimi da Domme, e Mattia Casse, sesto (+0.52). Ma le buone notizie arrivano anche da Riccardo Tonetti, che si difende bene nella prova a lui meno congeniale e chiude a 1 secondo e 2 centesimi dal miglior tempo, mettendo delle buone basi per la prova di slalom.

Video - Dominik Paris al comando della discesa della combinata mondiale

01:03

La classifica dopo la manche di discesa

1. Dominik PARIS (ITA) 1:07.27
2. Ryan COCHRAN-SIEGLE (USA) +0.03
3. Aleksander Aamodt KILDE (NOR) +0.38
4. Christof INNERHOFER (ITA) +0.44
4. Vincent KRIECHMAYR (AUT) +0.44
6. Mattia CASSE (ITA) +0.52
8. Mauro CAVIEZEL (SUI) +0.63
15. Riccardo TONETTI (ITA) +1.02
19. Luca AERNI (SUI) +1.23
20. Marco SCHWARZ (AUT) +1.25
22. Victor MUFFAT-JEANDET (FRA) +1.49
23. Alexis PINTURAULT (FRA) +1.52

Tra i favoriti della vigilia, Marco Schwarz fa meglio di Pinturault. L'austriaco, vincitore dell'unica combinata disputata in stagione, precede il rivale di 27 centesimi. Tra i due si piazza l'altro francese, Victor Muffat-Jeandet, bronzo olimpico nella disciplina a PyeongChang. Poco davanti al terzetto c'è il campione in carica, Luca Aerni. Insomma, sarà una manche di slalom piuttosto interessante. Gara interrotta per 20 minuti a causa della brutta caduta del cileno Henrik Von Appen. Appuntamento alle 16:00, salvo ripensamenti degli organizzatori dovuti alle condizioni meteo.

Video - Grazie di tutto, Lindsey Vonn! Il video-tributo a una campionessa unica

03:03
0
0