Getty Images

La favola di Alessandro Mariotti, unico rappresentante di San Marino in Corea del Sud

La favola di Alessandro Mariotti, unico rappresentante di San Marino in Corea del Sud

Il 27/01/2018 alle 19:25Aggiornato Il 27/01/2018 alle 19:28

Si chiama Alessandro Mariotti, 19 anni compiuti da poco, e il prossimo febbraio parteciperà alle Olimpiadi di Pyeongchang difendendo i colori della Repubblica di San Marino. Sarà l'unico rappresentante del "Titano".

Domenica 9 febbraio sfilerà anche San Marino durante la cerimonia inaugurale dei Giochi Olimpici di Pyeongchang. Si perché lo sciatore sanmarinese doc Alessandro Mariotti prenderà parte sia allo slalom gigante in programma per domenica 18 febbraio che allo slalom speciale in programma 4 giorni più tardi. Mariotti sarà l’unico rappresentante del Titano in Corea del Sud, mentre per San Marino si tratta della decima partecipazioni alle Olimpiadi invernali: una bella responsabilità per il ragazzo diciannovenne, senza dubbio, ma anche una sensazionale opportunità di visibilità e crescita per lui e per la sua piccola nazione.

" Sono consapevole di realizzare un sogno, mio personale ma anche il sogno di ogni sportivo. Spero di lasciare un messaggio positivo, vorrei che la mia partecipazione alle Olimpiadi serva a far capire a tanti ragazzi che praticare sport regala soddisfazioni apparentemente inarrivabili. Fate il tifo per me"

Parole e musica di Mariotti – raccolte da Libertas-Repubblica di San Marino – nell’ambito della presentazione della delegazione di San Marino per Pyeongchang 2018; il ragazzo ha ricevuto la bandiera dalle mani dei Capitani Reggenti, i Capi di Stato della Serenissima. Bandiera che dunque sfilerà assieme a quelle degli altri 91 Paesi partecipanti: c’è già motivo di essere orgogliosi. Per la cronaca Mariotti aveva già preso parte nel febbraio 2017 ai Mondiali di St Moritz piazzandosi 66esimo nello slalom gigante, a sole sei posizioni dalla qualificazione per la seconda manche e a 13 secondi e 30 dal leggendario Marcel Hirscher, che il sanmarinese ritroverà in Corea tra due settimane.

You're using a browser with settings that do not support playback of this video.

Click the link below to view supported browsers and find out about other options available to view this content.

Eurosport Supported Browsers

Video - Quando esserci è già una medaglia d'oro: la storia di Eddie "The Eagle"

01:31
0
0
Ultimi video