Getty Images

Storica vittoria della Svizzera nel team event, Italia eliminata ai quarti

Storica vittoria della Svizzera nel team event, Italia eliminata ai quarti

Il 24/02/2018 alle 05:30Aggiornato Il 24/02/2018 alle 05:34

Dal nostro partner OAsport.it

La Svizzera ha vinto il team event alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018. La prova a squadre ha debuttato ai Giochi e gli elvetici hanno aperto l’albo d’oro con una vittoria schiacciante sull’Austria (3-1): Ramon Zenhaeusern (argento in slalom l’altro ieri) ha battuto Michael Matt, Wendy Holdener (già argento in slalom e bronzo in combinata) ha avuto la meglio su Katharina Gallhuber, Daniel Yule ha schiacciato Marco Schwarz e a nulla è valsa la vittoria di Katharina Liensberger su Denise Feierabend.

La medaglia di bronzo è finita in Norvegia. Gli scandinavi hanno avuto la meglio sulla Francia per la somma dei migliori tempi dopo il 2-2 ottenuto sulla neve. Festa grande per Sebastian Solevaag (ha battuto Pinturault di sette centesimi), per Leif Kristian Haugen (il successo finale su Clement Noel è stato decisivo per la vittoria), per Nina Loeseth (ko contro Adeline Baud Mugnier) e per Kristin Lysdahl (battuta da Tessa Worley).

La Francia era stata superata in semifinale dalla Svizzera dopo aver battuto l’Italia ai quarti di finale. Gli azzurri, che al primo turno avevano sconfitto la Repubblica Ceca, non sono riusciti a fare l’impresa: spicca la vittoria del giovane Alex Vinatzer contro la stella Pinturault ma per il resto sono arrivati solo pesanti ko (Irene Curtoni contro Worley, Chiara Costazza contro Baud Mugnier, Riccardo Tonetti con Noel). La nostra Nazionale dovrebbe investire di più in questa specialità che ora assegna pesanti medaglie alle Olimpiadi e che nel breve tempo potrebbe trovare più spazio anche in Coppa del Mondo.

0
0