Eurosport

Federica Brignone salta l'esordio di Soelden: "Non sono ancora pronta per puntare al massimo"

Federica Brignone salta l'esordio di Soelden: "Non sono ancora pronta per puntare al massimo"

Il 25/10/2017 alle 14:41Aggiornato Il 26/10/2017 alle 19:10

Diramate le convocazioni per l'opening dello Sci Alpino a Soelden, in Austria, in programma per questo fine settimana. Assente Federica Brignone, ancora non al meglio, che a Soelden vinse nel 2015. Esordio assoluto per Luisa Bertoni e Jole Galli. Tra gli uomini presente anche Dominik Paris.

Sono arrivate le 16 convocazioni per l'opening di Coppa del Mondo di Sci Alpino a Soelden, per il gigante maschile e femminile. Il capo allenatore della femminile, Matteo Guadagnini, ha chiamato otto atlete: Marta Bassino, Luisa Bertani, Elena Curtoni, Irene Curtoni, Jole Galli, Sofia Goggia, Manuela Moelgg e Laura Pirovano. Spicca l'assenza di Federica Brignone, che d'accordo con lo staff tecnico, ha preferito non prendere rischi e attendere un altro mese per il ritorno in pista.

" Mi dispiace non essere al via di una gara tanto importante. Abbiamo valutato bene ogni possibilità, ma non mi sento ancora pronta per puntare al massimo risultato, continuo a lavorare per tornare in gara al 100%"

Oltre alla Brignone, escluse anche Francesca Marsaglia e Nadia Fanchini, mentre si tratta dell'esordio assoluto per Luisa Bertani e Jole Galli.

Il direttore sportivo della maschile, Massimo Rinaldi, ha convocato anch'egli otto atleti: Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Dominik Paris e Riccardo Tonetti. L'ultimo podio al maschile a Soelden è il secondo posto di Manfred Moelgg nel 2012.

0
0