Eurosport

Marc Gisin, frattura composta del bacino e frattura di quattro costole dopo la caduta

Marc Gisin, frattura composta del bacino e frattura di quattro costole dopo la caduta

Il 15/12/2018 alle 17:57Aggiornato Il 15/12/2018 alle 18:00

Dal nostro partner OAsport.it

La discesa libera maschile della Val Gardena è stata interrotta per trenta minuti in seguito alla bruttissima caduta di Marc Gisin, lo svizzero ha incrociato le code degli sci e ha preso il volo impattando in maniera durissima contro la neve. L’elvetico ha perso i sensi ed è stato soccorso dai medici che hanno operato un massaggio cardiaco, riuscendo fortunatamente a rianimarlo. A quel punto lo sciatore è stato trasportato in ospedale a Bolzano tramite elisoccorso.

Gli ultimi aggiornamenti arrivati dalla Svizzera parlano di una frattura composta del bacino, che probabilmente non necessiterà di una operazione, e della frattura di quattro costole. Il 30enne elvetico, che non indossava l’airbag, ha riportato anche un trauma cranico e ora verrà trasportato all’ospedale di Lucerna. Per la cronaca la gara è stata vinta dal norvegese Kilde, italiani fuori dalla top ten.

Video - Kilde magistrale! Il norvegese domina la discesa sulla Saslong

01:47
0
0