Getty Images

Arianna Fontana: "A Montreal farò solo la staffetta, emotivamente sono vuota"

Arianna Fontana: "A Montreal farò solo la staffetta, emotivamente sono vuota"

Il 14/03/2018 alle 14:44Aggiornato Il 14/03/2018 alle 15:06

Dal nostro partner OAsport.it

Reduce dai trionfi di PyeongChang 2018, dove ha ottenuto la medaglia che le mancava, quell’oro nei 500 metri così speciale, oltre all’argento nella staffetta e al bronzo nei 1000 metri, Arianna Fontana ha preso un’importante decisione in vista dei Mondiali di short track programmati dal 16 al 18 marzo a Montreal (Canada). La campionessa valtellinese, infatti, attraverso i propri profili social ha annunciato che prenderà parte solo alla prova a squadre, non avendo le energie necessarie per esprimersi al 100% nelle specialità individuali.

" Ciao raghi. Questo weekend ci saranno i campionati mondiali qui a Montréal. Sono partita con l’idea di finire al meglio questa stagione, e una volta giunta qui ho capito che nelle due settimane olimpiche ho dato tutta me stessa ed emotivamente sono vuota. Così ho deciso di non correre individualmente, mi dispiace, ma so che entrerei in pista e non sarei me stessa"

Video - Fontana, Peretti, Maffei e Valcepina: l'Italia dello short track è argento da favola

02:05
"Sarò sul ghiaccio con le mie compagne per la staffetta, per loro darò tutto ciò che mi rimane, non le deluderò… Spero che, tutti voi che mi avete sostenuta e seguita in questa incredibile avventura, possiate capire la mia decisione, e che continuerete a sostenermi nelle mie prossime avventure. Un bacio, la vostra Ary"

E così l’Italia potrà contare sull’apporto della Freccia bionda solo nella staffetta. A questo punto fari puntati su Martina Valcepina che, nei 500 metri, vorrà riscattarsi dopo la delusione a Cinque Cerchi.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Da Torino a PyeongChang: le 8 meravigliose medaglie di Arianna Fontana

02:34
0
0