Imago

Roland Fischnaller come il vino! Trionfa in PGS a Cortina a 38 anni

Roland Fischnaller come il vino! Trionfa in PGS a Cortina a 38 anni

Il 15/12/2018 alle 18:22Aggiornato Il 15/12/2018 alle 20:00

Dal nostro partner OAsport.it

Un’altra gara straordinaria, un altro campione olimpico battuto e un altro azzurro sul gradino più alto del podio. Dopo la vittoria di Nadya Ochner a Carezza, oggi è Roland Fischnaller a trionfare nel PGS di Cortina d’Ampezzo, secondo appuntamento stagionale della Coppa del Mondo 2018-2019 di snowboard parallelo. Il veterano azzurro non conosce limiti e a 38 anni conquista la 15ma vittoria in carriera nel massimo circuito, nonostante i problemi alla schiena accusati da ottobre, che lo avevano costretto a limitare gli allenamenti nel periodo di preparazione.

Video - Eroe Roland Fischnaller: a 38 anni, vince lo Slalom Parallelo a Cortina, è l'azzurro più vincente

02:04

Fischnaller ha battuto in finale il campione olimpico in carica, lo svizzero Nevin Galmarini, che ha commesso un errore nella parte alta, mentre l’azzurro è stato davvero impeccabile, pennellando in modo perfetto le porte dalla prima all’ultima e chiudendo con 17 centesimi di vantaggio sull’avversario. Completa il podio l’austriaco Benjamin Karl, che supera nella Small Final il connazionale Andreas Prommegger per 10 centesimi.

L’azzurro, dopo il secondo tempo ottenuto nelle qualificazioni, aveva aperto il tabellone principale con la vittoria nel derby italiano degli ottavi con Mirko Felicetti, uscito nel tratto finale. Ai quarti Fischnaller aveva poi battuto il russo Dmitry Sarsembaev, out per una caduta. Dominata anche la semifinale con l’austriaco Benjamin Karl, staccato di 1.31. Era stato invece eliminato agli ottavi Aaron March, sconfitto per 22 centesimi dallo statunitense Aaron Muss. In classifica generale Fischnaller sale al secondo posto, staccato di appena 40 lunghezze dall’austriaco Karl.

Alessandro Farina

0
0