Getty Images

Cincinnati, prima finale di un Masters per Goffin: battuto in due set Gasquet

Cincinnati, prima finale di un Masters per Goffin: battuto in due set Gasquet

Il 17/08/2019 alle 21:54Aggiornato Il 17/08/2019 alle 21:58

Dal nostro partner OAsport.it

Missione compiuta per David Goffin. Il belga, testa di serie n. 16, conquista il pass per la finale del Masters 1000 di Cincinnati, la prima finale in un Masters per lui. Il 28enne ha superato con il punteggio di 6-3; 6-4 il francese Richard Gasquet, tornato in una semifinale di un 1000 a distanza di sei anni dall’ultima volta. Goffin si conferma in grande forma, visti i 12 match vinti e le sole 3 sconfitte dell’ultimo periodo. Il belga ora è in attesa di sapere chi tra il n° 1 del ranking Novak Djokovic e il russo Daniil Medvedev (n.9 del seeding) sarà il suo prossimo avversario.

Cronaca

Nel primo set, dopo un inizio equilibrato, Goffin aumenta la profondità del proprio tennis, trovando il break nel quarto game. Nonostante una percentuale di prime in battuta non eccellente, il belga conquista tanti punti con la seconda, così da aggiudicarsi il set sul 6-3.

Nel secondo set Gasquet tenta una reazione, rischiando maggiormente e strappando il servizio al rivale nel secondo game. La risposta dell’avversario però è immediata, con il controbreak. Si gioca punto a punto e il transalpino, dopo aver salvato una palla break nel quinto game, non può nulla nel settimo, subendo il secondo break del parziale. Uno strappo letale per le ambizioni di Gasquet, costretto alla resa sul 6-4.

0
0