Getty Images

Fognini-Djokovic, l'avventura finisce in semifinale: Kubot e Melo vincono al super tie-break

Fognini-Djokovic, l'avventura finisce in semifinale: Kubot e Melo vincono al super tie-break

Il 16/03/2019 alle 08:55Aggiornato Il 16/03/2019 alle 08:57

Dal nostro partner OAsport.it

Si ferma a un passo dalla finale il cammino di Fabio Fognini e Novak Djokovic nel torneo di doppio del Masters 1000 di Indian Wells. La coppia italo-serba è stata sconfitta al super tie-break dal duo composto dal polacco Lukasz Kubot e dal brasiliano Marcelo Melo con il punteggio di 7-6 2-6 10-6. Un torneo comunque molto positivo per Fognini/Djokovic, che potrebbero tornare a giocare insieme anche in altri tornei, magari sul rosso a Montecarlo o Roma.

Il tennista italiano perde subito in apertura il servizio e in questo modo Fognini/Djokovic sono costretti a inseguire gli avversari lungo tutto il primo set. Il controbreak arriva proprio nel decimo game, con Melo che non riesce con il servizio a chiudere la prima frazione. Si va di conseguenza al tie-break, che vede Fognini/Djokovic andare sul 4-1, ma poi subire la rimonta degli avversari, con Kubot/Melo che si impongono per 7-5.

Nel secondo set Fabio e Nole ottengono subito il break nel primo game e poi replicano anche nel quinto gioco. Un set dominato dalla coppia italo-serba, che conquista agevolmente il set per 6-2, portando il match al super tie-break. In questo frangente Kubot-Melo fanno valere la maggior esperienza in doppio e scappano subito sul 7-3, chiudendo poi per 10-6.

Video - Djokovic scherza sull'inglese con accento italiano: show in conferenza stampa!

00:21
0
0