LaPresse

Fabio Fognini cede sul più bello: Nishikori lo elimina al secondo turno

Fognini cede sul più bello: Nishikori lo elimina al secondo turno
Di LaPresse

Il 04/05/2016 alle 16:36Aggiornato Il 05/05/2016 alle 13:55

Il tennista ligure è stato sconfitto dal giapponese nel Masters di Madrid con il punteggio di 6-2, 3-6, 7-5: il numero sei al mondo è riuscito a recuperare da uno svantaggio di 3-5 nel corso del set decisivo

Fognini accarezza l'impresa ma si arrende sul più bello al 'Mutua Madrid Open', quarto torneo ATP World Tour Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 4.771.370 dollari, in corso sui campi in terra battuta della 'Caja Magica' della capitale spagnola. Al secondo turno il 28enne di Arma di Taggia, numero 30 del ranking mondiale, semifinalista a Monaco di Baviera, ha ceduto per 6-2 3-6 7-5, dopo quasi due ore ed un quarto di partita, al giapponese Kei Nishikori, numero 6 del ranking mondiale e sesto favorito del seeding.

Brutta partenza per l'azzurro che si ritrova sotto 4-0: il primo parziale finisce 6-2 ma il punteggio non rende giustizia al ligure che non ha sfruttato ben 4 palle-break. La partita cambia nella seconda frazione: Fognini è solidissimo al servizio mentre Nishikori già trema al secondo ed al sesto gioco prima che Fabio riesca all'ottavo gioco a strappargli il servizio ed un game più tardi a pareggiare il conto dei set. Nella terza frazione è Fognini a sembrare più determinato: fallisce tre palle-break consecutive nel terzo gioco ma nel settimo il break arriva.

Fabio va a servire per il match in vantaggio per 5-4 e gioca uno dei game peggiori dell'incontro: salva le prime due palle-break ma non la terza e Nishikori si rimette in corsa. Il giapponese passa in vantaggio 6-5 e Fognini accusa il colpo: nel dodicesimo gioco dopo due errori scaglia una pallina fuori dallo stadio rimediando un 'warning'. E' il secondo e quindi scatta in automatico il 'penality point' che porta Nishikori al match-point. Ancora un errore dell'azzurro e negli ottavi ci va il giapponese. Per il 26enne di Shimane è il secondo successo in altrettanti confronti.

VIDEO: Un colpo spettacolare di Fognini

0
0