Imago

Finalmente Gianluigi Quinzi! A Marrakech arriva la prima vittoria nel circuito Atp

Finalmente Gianluigi Quinzi! A Marrakech arriva la prima vittoria nel circuito Atp

Il 11/04/2017 alle 20:27Aggiornato Il 11/04/2017 alle 21:06

Dal nostro partner OAsport.it

Gianluigi Quinzi ce l’ha fatta! Dopo anni di promesse non mantenute e delusioni, c’è la svolta con il primo successo del 21enne italiano, nel circuito Atp a Marrakech (Marocco), impostosi contro il francese Paul-Henri Mathieu (n.115 ATP) 7-6 6-3 in 1 ora e 58 minuti di gioco. Agli ottavi di finale l’azzurro se la vedrà con il vincente della sfida tra il nostro Paolo Lorenzi e Guillermo Garcia Lopez.

Nel primo set l’inizio è buono per il nostro portacolori grazie ad una buona efficienza al servizio ed incisività in risposta costringendo l’avversario ad annullare due palle break nel primo e terzo gioco. Nel quarto, però, è Quinzi a dover cedere il proprio turno in battuta consentendo al francese di andare avanti 3-1. Gianluigi non molla recuperando il break di ritardo nel quinto e settimo game, dopo che Mathieu si era riportato in vantaggio 4-2. Il primo parziale è una battaglia da fondo ed il marchigiano annulla un set point nel decimo ed addirittura quattro nel dodicesimo gioco prima di andare al tie-break. Una lotta punto a punto con Quinzi ad avere due set point, annullati da un ace ed un attacco aggressivo di Mathieu, e poi a doversi salvare sull’8-7. Un braccio di ferro infinito deciso dalla maggiore concretezza dell’italiano, lucido negli ultimi scambi e vittorioso 10-8.

In avvio di secondo parziale, il tennista nostrano annulla tre palle break in apertura grazie al contributo del servizio per poi punire con il suo gioco “arrotato” il rivale e conquistare il break (3-0). Un gap gestito fino in fondo da Quinzi, riuscendo ad salvarsi prima nel quarto game (2 break point) e poi nel nono (quatto break point) prima di chiudere 6-3 e lasciarsi andare ad un urlo liberatorio.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Scusa, questo video non è più disponibile

0
0