Getty Images

Fabbiano esce in due set per mano contro Gasquet

Fabbiano esce in due set per mano contro Gasquet

Il 09/04/2018 alle 21:27

Dal nostro partner OAsport.it

La Francia continua ad essere la bestia nera dell’Italia del tennis: nel primo turno del torneo ATP 250 di Marrakech, in Marocco, il nostro Thomas Fabbiano è stato eliminato in due set per mano del transalpino Richard Gasquet con il punteggio di 6-1 7-6 (2) in un’ora e mezza scarsa di gioco.

Nel primo set l’azzurro inizia subito male, cedendo il servizio in apertura, poi il transalpino riesce ad allungare. I game sono tutti lottati, ma il francese è più cinico nei momenti decisivi e così vola sul 3-0 pesante. Gasquet concede due palle break nel gioco seguente, ma l’italiano non concretizza e si ritrova sotto 0-4. Fabbiano riesce a tenere finalmente un turno al servizio (pur dovendo annullare un break point), ma il francese non ha problemi in battuta e sale 5-1 senza patemi d’animo. L’azzurro però non trova il bandolo della matassa e subisce un nuovo break cedendo la partita per 1-6 in appena 34 minuti di gioco.

Nella seconda frazione Fabbiano parte con un break di vantaggio, approfittando dei tanti errori del francese, e poi si invola sul 2-0, nonostante due doppi falli che hanno rischiato di frenarne la corsa. Gasquet torna a macinare gioco, trovando l’1-2 rapidamente, ma l’italiano, pur dovendo ricorrere ai vantaggi, conferma lo strappo. Sul 2-4 però il francese trova una serie di 8 punti consecutivi e si riporta sul 4-4. L’azzurro non si perde d’animo e ritrova immediatamente il break di vantaggio, anche grazie a Gasquet, che sul 15-40 commette doppio fallo. Fabbiano va a servire per il set, si porta sul 30-0, ma ai vantaggi perde ancora il servizio, così il francese ne approfitta, tiene agevolmente la battuta e sale 6-5. L’azzurro non crolla, tiene il servizio a zero e rinvia al tie break ogni verdetto. Inizia bene il nostro portacolori, ottenendo un minibreak con una bella palla corta, ma un dritto lungo riporta in equilibrio la situazione, poi un gran rovescio porta Gasquet avanti 2-1. Il francese tiene i due turni al servizio salendo 4-1, quindi una palla corta dell’italiano si ferma in rete ed i due contendenti girano sul 5-1. Fabbiano ottiene il 2-5, ma Gasquet con un ace e ed un ottimo attacco chiude 7-2 portando a casa la qualificazione al secondo turno.

0
0