AFP

Bolelli lotta a Metz, ma alla fine passa Granollers: Simone fuori al 1° turno

Bolelli lotta a Metz, ma alla fine passa Granollers: Simone fuori al 1° turno

Il 19/09/2017 alle 17:38Aggiornato Il 19/09/2017 alle 18:12

Dal nostro partner OAsport.it

Finisce al primo turno il sogno di Simone Bolelli di risalire il ranking ATP conquistando tanti punti nel torneo ATP 250 di Metz. Dopo aver superato le qualificazioni annullando 4 match point nell’incontro decisivo, l’azzurro nel primo turno si è arreso all’iberico Marcel Granollers-Pujol, che si è imposto per 76(9) 36 76(8) dopo una battaglia durata 2 ore e 43 minuti.

In tutto il match c’è stato un solo break, quello che ha permesso al nostro portacolori di vincere la seconda partita per 6-3. In fotocopia invece, primo e terzo set: grande equilibrio fino alla fine con lo spagnolo bravo a spuntarla nei momenti decisivi.

Nel primo set si segue l’andamento dei servizi fino al 3-3, poi Bolelli è bravo a risalire da 0-40 nel settimo gioco e a portarsi sul 4-3. Nel game successivo l’azzurro ha a sua volta un’opportunità per il break, ma non la sfrutta e si ritorna in parità sul 4-4. Non ci sono ulteriori sussulti fino al tie break, quando l’azzurro concede il primo mini break sul 3-4, riprendendoselo immediatamente nel punto successivo. L’azzurro ha un set point sul 6-5, ma l’avversario lo annulla col servizio, poi lo spagnolo va sempre, riuscendo a chiudere alla quarta occasione per 11-9.

Nel secondo set, come detto, arriva l’unico break dell’intero match, con Bolelli bravo a portarsi sul 3-0 non pesante e riuscire a vincere la partita nonostante nel settimo game sia ancora costretto a risalire dal 15-40. L’azzurro però non concede il controbreak e porta la sfida al set decisivo.

Nella terza partita ancora una volta il servizio è dominante: c’è una sola palla break, e la concede Bolelli nel corso del sesto game, ma l’azzurro si salva e si porta sul 3-3. Non ci sono altri rischi per il giocatore in battuta fino al tie break: qui Bolelli parte male, ritrovandosi subito 0-3, trovando la forza poi per risalire fino al 3-3. Il primo match point è proprio per l’italiano, che si ritrova nuovamente avanti 6-5, ma l’iberico si aggrappa al servizio per riportarsi a galla. Le occasioni successive sono tutte per lo spagnolo, che vince al terzo match point per 10-8.

Scusa, questo video non è più disponibile

0
0