Getty Images

Cecchinato, prima gioia in un Masters 1000: battuto Dzumhur, è al 2° turno!

Cecchinato, prima gioia in un Masters 1000: battuto Dzumhur, è al 2° turno!

Il 17/04/2018 alle 12:41Aggiornato Il 17/04/2018 alle 12:57

L'azzurro, n°100 del mondo e proveniente dalle qualificazioni, si leva la soddisfazione di superare il n°31 della classifica ATP Damir Dzumhur. Per Cecchinato è la prima vittoria di sempre in un torneo Masters 1000. Al secondo turno troverà Milos Raonic.

E bravo Marco Cecchinato. Dopo i successi nelle qualificazioni, la prima gioia di sempre in un tabellone principale di un torneo Masters 1000.

Il tennista azzurro si è infatti imposto per 6-3, 6-2 nel primo turno del torneo di Monte Carlo, superando un avversario solitamente tosto come il bosniaco Damir Dzumhur.

E dire che la partita non era iniziata per nulla nel migliore dei modi. Subito sotto di 2 break, infatti, Cecchinato ha permesso facilmente a Dzumhur di salire 3-0 e servizio. Proprio in quel momento però qualcosa si è clamorosamente rotto nella testa dell’avversario, che non sfruttata la chance di salire 4-0 ha completamente perso il plot della partita, ritrovandosi dentro un match davvero strano per un giocatore solitamente della sua regolarità. Tantissimi errori, poca tenacia nel rimanere in partita, e un Cecchinato di contro bravissimo a sfruttare la giornata no del suo avversario ha così infilato un parziale piuttosto clamoroso: 12 giochi a 2.

Il siciliano si è così conquistato il passaggio al secondo turno contro Milos Raonic, ieri molto sofferente e in grado di lasciare un set al numero 365 del mondo e wild card di casa Lucas Catarina. Curiosamente, Raonic, era stato il giocatore che aveva fermato Cecchinato in due delle precedenti uniche 3 partite giocate in un torneo Masters 1000: a Monte Carlo e Roma nel 2016.

Video - Gli highlights di Kyrgios-Cecchinato

02:37
0
0