Getty Images

Lorenzo Sonego non si ferma: battuto anche Khachanov, è agli ottavi

Lorenzo Sonego non si ferma: battuto anche Khachanov, è agli ottavi

Il 16/04/2019 alle 17:56Aggiornato Il 16/04/2019 alle 20:56

Dal nostro partner OAsport.it

Che bravo Lorenzo Sonego! L’azzurro, da qualificato, centra gli ottavi del torneo ATP Masters 1000 di Montecarlo, battendo al secondo turno il russo Karen Khachanov, testa di serie numero otto del torneo. Punteggio finale 7-6 (4) 6-4 in poco meno di due ore, ora l’azzurro attende il vincente della sfida tra il magiaro Marton Fucsovics ed il britannico Cameron Norrie.

Nel primo set Sonego accusa subito difficoltà al servizio e nel primo game deve annullare tre break point all’avversario, ma si salva e tiene la battuta. Dopo due giochi molto rapidi, a trovare lo strappo è proprio il tennista italiano che centra il break e sale 3-1. Il russo però ottiene l’immediato controbreak e completa l’aggancio sul 3-3. Sonego rischia di cedere di schianto ma nel settimo gioco è bravo ad annullare altre tre palle break all’avversario, poi i servizi diventano dominanti e si corre verso il tie break. Qui l’equilibrio dura fino al 3-3, ma dopo il cambio di campo l’italiano trova il minibreak che, unito ai due servizi successivi, lo proietta al triplo set point. Basterà il secondo, su battuta avversaria, per portare a casa il primo parziale.

Lorenzo Sonego esulta dopo aver battuto Karen Khachanov

Lorenzo Sonego esulta dopo aver battuto Karen KhachanovEurosport

Nella seconda frazione è Khachanov a cancellare una palla break in apertura. Fino al 3-3 il servizio è dominante, latitano i punti in risposta. Il settimo gioco decide la sfida: Sonego trova il break a zero, completa una serie di 12 punti di fila, considerando i turni al servizio nel sesto e nell’ottavo game. Poi, al momento di chiudere la contesa nel decimo gioco, soffre fino al 30-30, prima di ottenere i due punti successivi che lo spingono agli ottavi. Statistiche tutte per l’azzurro: sono cinque gli ace di Sonego, contro i tre del russo, che commette anche un doppio fallo, ma è da segnalare il 74% di punti sulla prima con il 68% sulla seconda, unito ad un 7/8 alla voce palle break salvate. L’azzurro domina anche nei punti totali vinti: 84 contro i 67 dell’avversario.

Djokovic si prende la rivincita su Kohlschreiber e vola agli ottavi

Esordio sofferto ma positivo per Novak Djokovic al 'Rolex Monte-Carlo Masters', terzo '1000' stagionale, in corso sulla terra rossa del Country Club di Montecarlo, nel Principato di Monaco. Il serbo, numero uno del Mondo e del tabellone, ha battuto nel suo match di secondo turno il tedesco Philipp Kohlschreiber solo in tre set con il punteggio di 6-3, 4-6, 6-4.

roberto.santangelo@oasport.it

Video - Sonego: “Bello vincere un match in uno Slam dopo una battaglia di 4 ore e 16’”

02:46
0
0