Qualificazioni Montecarlo: Julian Ocleppo si arrende ad Andreozzi nel turno decisivo

Qualificazioni Montecarlo: Julian Ocleppo si arrende ad Andreozzi nel turno decisivo

Il 14/04/2019 alle 14:03

Dal nostro partner OAsport.it

Niente da fare per il nostro Julian Ocleppo nel turno decisivo delle qualificazioni del Masters 1000 di Montecarlo 2019. Il figlio dell’ex tennista Gianni Ocleppo si è dovuto arrendere in due set all’argentino Guido Andreozzi (n.90 ATP) con il punteggio di 6-3 6-1 in 1 ora e 18 minuti di partita. Un match nel quale la maggior qualità da fondo del sudamericano hanno fatto la differenza sul rosso del Principato. Termina così quindi l’avventura del ragazzo nostrano che da sempre vive proprio a Monaco e che ieri era stato protagonista di una piccola impresa, sconfiggendo il tedesco Mischa Zverev.

Nel primo set l’avvio è equilibrato ed Ocleppo è abile ad annullare due palle break all’avversario, aggrappandosi alla prima di servizio. Nella fase decisiva del parziale, però, Andreozzi eleva il livello del proprio tennis, mettendo in difficoltà il nostro portacolori con la profondità di dritto e di rovescio. Sulla regolarità Andreozzi fa la differenza ed arrivano due break consecutivi che mandano in archivio il parziale sullo score di 6-3.

Nel secondo set Ocleppo tenta una reazione, costruendosi due palle break ai vantaggi in apertura ma non concretizzandole a dovere. Poco pragmatico anche l’argentino nel secondo game. Le qualità però del 27enne nativo di Buenos Aires vengono fuori e i due break del quarto e sesto gioco pongono fine alla contesa, con Andreozzi che chiude sul 6-1.

0
0