Getty Images

Nadal col pilota automatico: 6-4 6-1 a Dimitrov, ai quarti trova Pella

Nadal col pilota automatico: 6-4 6-1 a Dimitrov, ai quarti trova Pella
Di Eurosport

Il 18/04/2019 alle 17:19Aggiornato Il 18/04/2019 alle 20:00

Il maiorchino vince senza problemi contro Grigor Dimitrov e conquista la sua 17esima vittoria consecutiva al Principato. Sulla sua strada, ai quarti di finale, ci sarà Guido Pella che ha eliminato Marco Cecchinato.

Una formalità o poco più. Il torneo di Monte Carlo profuma di casa per Rafael Nadal e il maiorchino lo dimostra una volta di più. Agli ottavi di finale del primo Masters 1000 sulla terra del 2019, il numero 2 del mondo si libera senza grossi problemi di Grigor Dimitrov, regolato per 6-4 6-1 in 1 ora e 34 minuti di partita. Il bulgaro si gioca le sue carte nel primo set, quando riesce a recuperare un break prima di cedere sul più bello. Nel secondo, invece, non c'è storia. Nadal alza i giri del motore e mette le mani sul match dopo un parziale mai in discussione.

Si tratta della 17esima vittoria di fila nel Principato, in un torneo già vinto 11 volte da Rafa. E dire che lo spagnolo non è al meglio, come confermato da lui stesso alla vigilia dell'incontro. Ora, sulla sua strada, c'è l'argentino Guido Pella, giustiziere di Marco Cecchinato.

Anche Novak Djokovic accede ai quarti di finale. Il serbo, numero uno del mondo, vincitore di questo torneo nel 2013 e nel 2015, ha regolato per 6-3 6-0, in appena 68 minuti di partita, il 21enne statunitense Taylor Fritz, numero 65 Atp. Djokovic affronterà nel prossimo turno il russo Daniil Medvedev, testa di serie numero 10.

0
0