Andy Murray accetta la wild card e giocherà a Winston-Salem

Andy Murray accetta la wild card e giocherà a Winston-Salem

Il 16/08/2019 alle 08:37Aggiornato Il 16/08/2019 alle 08:38

Dal nostro partner OAsport.it

L’ex n.1 del mondo Andy Murray ha bisogno di giocare e, dopo aver rifiutato la wild card allo US Open (match individuali), ha deciso di giocare nell’ATP 250 di Winston-Salem (Stati Uniti) che prenderà il via domenica 18 agosto. Lo scozzese, tornato a disputare un match di singolare a Cincinnati e sconfitto al primo turno dal francese Richard Gasquet, prosegue il suo percorso di recupero, reduce dall’operazione all’anca.

Ciò di cui ho bisogno ora è di giocare. Voglio mettermi alla prova e capire fino a che livello posso spingermi. Winston-Salem è il luogo perfetto per me per farlo “, ha dichiarato Murray (fonte: atptour.com). E dunque Andy dà seguito alla propria scalata dopo che a inizio anno, a Melbourne (Australia), tanti ritenevano che la sua carriera fosse finita. Poi il secondo intervento chirurgico e il ritorno in campo nei match di doppio. Sarà interessante prendere nota dei suoi risultati.

Video - Murray: "Finalmente gioco senza dolore, ma per i match in singolare non sono ancora pronto"

00:54
0
0