Getty Images

Djokovic strapazza Shapovalov e va agli ottavi

Djokovic strapazza Shapovalov e va agli ottavi

Il 09/10/2019 alle 14:22

Dal nostro partner OAsport.it

Nella penultima partita del secondo turno del Masters 1000 di Shanghai in propgramma oggi il serbo numero 1 del mondo, al suo esordio nel torneo dopo aver usufruito di un bye al primo turno in qualità di testa di serie numero 1 sul cemento cinese, ha battuto il canadese Denis Shapovalov col punteggio di 6-3 6-3 in un’ora e 10 minuti di gioco.

Primo set che dura 32 minuti ed è assolutamente senza storia, per non dire noioso, con Djokovic, campione uscente e quattro volte vincitore sul cemento della megalopoli cinese, che perde un solo punto in cinque turni di servizio e strappa la battuta al suo avversario nell’ottavo game dopo aver già avuto due occasioni per farlo nel secondo.

A sorpresa però è Nole a concedere una palla break nel secondo gioco del secondo set ma il talentuoso 20enne nordamericano nato a Tel Aviv e di origine russo-israeliana la spreca mettendo lungo un dritto. Da quel momento torna a dominare Djokovic, che dopo aver faticato un po’ nel quarto game perde un punto negli ultimi turni di servizio e brekka Shapovalov nel quinto e nel nono game.

Il serbo, contando il torneo di Tokyo vinto facilmente la scorsa settimana, non ha ancora perso un set in sei partite giocate dal suo ritorno dopo l’infortunio alla spalla agli US Open, il suo avversario negli ottavi di finale sarà lo statunitense John Isner, che ha sconfitto il francese Lucas Pouille per 7-5 6-3.

massimiliano.valle@oasport.it

Video - US Open: Wawrinka-Djokovic 6-4 7-5 2-1 e ritiro, gli highlights

03:06
0
0