Getty Images

Fognini, che batosta! Battuto in un’ora da Tipsarevic all'esordio a Stoccolma

Fognini, che batosta! Battuto in un’ora da Tipsarevic all'esordio a Stoccolma

Il 17/10/2019 alle 17:43Aggiornato Il 17/10/2019 alle 18:34

Dal nostro partner OAsport.it

Dura un’ora il torneo ATP 250 di Stoccolma per Fabio Fognini: sul cemento indoor svedese l’azzurro, esentato dal primo turno in quanto numero uno del seeding, all’esordio è nettamente superato dal serbo Janko Tipsarevic, in tabellone con il ranking protetto, che si impone con un duplice 6-1, complice anche i problemi fisici dell'azzurro.

Nel primo set parte bene Fognini, che capitalizza la prima palla break e a trenta opera lo strappo in apertura. Immediato, e con le medesime modalità, arriva però il controbreak. Tipsarevic passa a condurre, poi l’azzurro lotta ma cede nei punti importanti: il serbo centra ancora il break nel quarto gioco alla sesta occasione, poi conferma lo strappo e si invola. Arriva un altro allungo del balcanico, sempre ai vantaggi, che va sul 5-1 e chiude comodamente in mezz’ora sul 6-1.

Nella seconda partita il canovaccio è identico: Fognini tiene il servizio in apertura, poi Tipsarevic centra dieci punti consecutivi andando avanti di un break e 30-0 col servizio a disposizione. Reazione di Fognini, che si procura una palla break ma non la sfrutta, il balcanico rimonta e va 3-1. Scorrono i titoli di coda: nuovo strappo ai vantaggi, poi rapido 5-1. Nel settimo gioco ennesimo break del serbo che vince al terzo match point, ancora per 6-1 e sempre in mezz’ora.

ATP 250 Stoccolma – Singolare (secondo turno)
Janko Tipsarevic (Serbia, PR) b. Fabio Fognini (Italia, 1) 6-1 6-1

Video - Murray: "Fognini contro le regole", Fabio: "Ho perso la testa". Ecco il motivo del battibecco

01:21
0
0