Paolo Lorenzi batte Thompson e vola al secondo turno

Paolo Lorenzi batte Thompson e vola al secondo turno

Il 07/01/2018 alle 06:25Aggiornato Il 07/01/2018 alle 10:21

Dal nostro partner OAsport.it

Paolo Lorenzi ha sconfitto Jordan Thompson per 7-6 (5) 6-4 e si è così qualificato al secondo turno dell’ATP 250 di Sydney, torneo che precede l’Australian Open. L’azzurro ora incontrerà lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, testa di serie numero 1 che ha beneficiato di un bye al primo turno. Il numero 43 del Mondo è riuscito ad avere la meglio sull’australiano, 51 posizioni dietro di lui nel ranking e minore di 13 anni (36 contro 23), che è mancato nei momenti caldi dell’incontro.

Thompson parte a spron battuto e confeziona subito il break nel secondo game portandosi sul 2-0 nel primo set. Pronta reazione di Lorenzi che ruba immediatamente il servizio e pareggia i conti. Da quel momento entrambi terranno i proprio turni di battuta e si decide così tutto al tie-break vinto dal senese per 7-5 (piazza tre punti consecutivi per risalire dal 4-5).

Nel secondo set Lorenzi piazza il break nel secondo gioco e sale fino al 5-2, ha poi due match-point nel nono game ma li sciupa e subisce il controbreak. Avanti 5-4, però, Paolo mantiene la calma e ruba immediatamente il servizio portandosi a casa l’incontro.

0
0