Getty Images

Novak Djokovic rinuncia alla Rogers Cup: "Ho bisogno di riposo". Fuori anche Del Potro

Novak Djokovic rinuncia alla Rogers Cup: "Ho bisogno di riposo". Fuori anche Del Potro

Il 25/07/2019 alle 23:36Aggiornato Il 25/07/2019 alle 23:45

Il numero 1 del mondo non parteciperà al Masters 1000 di Montreal dopo le fatiche di Wimbledon e la storica finale vinta contro Federer.

Il numero 1 del mondo Novak Djokovic e Juan Martin del Potro, numero 12, si sono ritirati dalla Rogers Cup. Dopo una corsa fisicamente impegnativa a Wimbledon, dove ha vinto il suo 16esimo titolo del Grande Slam in una battaglia incredibile contro Roger Federer in finale, il serbo ha bisogno di tempo prima di ricominciare a giocare sul cemento in ottica US Open.

" Mi dispiace annunciare che ho deciso di ritirarmi dalla Rogers Cup. Con il supporto della mia squadra, ho deciso di concedere al mio corpo riposo e tempi di recupero più lunghi prima di tornare a giocare. Amo il Canada e ho molti amici lì che mi fanno sempre sentire come se fossi a casa e non vedo l'ora di tornare di nuovo a giocare di fronte a tutti voi a Montreal"

Djokovic ha avuto molto successo in Canada, avendo vinto quattro volte il titolo, due a Montreal (2007 e 2011) e due a Toronto (2012 e 2016). L'anno scorso, a Toronto, è caduto al terzo turno contro Stefanos Tsitsipas. Del Potro si è infortunato al torneo del Queen's durante una partita contro Denis Shapovalov. Da allora, ha subito un intervento chirurgico alla rotula del ginocchio destro e ha iniziato la sua riabilitazione.

Video - L'omaggio di Djokovic: "Federer e Nadal sono il motivo per cui gioco ancora a questo livello"

01:22

"Avremmo voluto che Djokovic avesse la possibilità di essere incoronato campione per la terza volta a Montreal, ma comprendiamo la sua decisione e gli auguriamo un rapido recupero per il resto della stagione", ha dichiarato Eugène Lapierre, direttore del torneo della Rogers Cup a Montreal. "Nel caso di Del Potro, gli auguriamo una pronta guarigione, dopo tutti gli infortuni patiti negli ultimi anni. Non vediamo l'ora di vederlo di nuovo in campo nel prossimo futuro". Dopo il ritiro di Djokovic, Rafael Nadal sarà la testa di serie numero 1.

Video - Djokovic: "Federer dimostra che l’età non conta, ho qualche altro anno di tennis nelle gambe"

00:38
0
0