Getty Images

I precedenti di Roger Federer alle Finals: 6 vittorie per il “Maestro” ma datate

I precedenti di Roger Federer alle Finals: 6 vittorie per il “Maestro” ma datate

Il 09/11/2019 alle 17:38

Dal nostro partner OAsport.it

Signore e signori, lo spettacolo sta per cominciare. Le ATP Finals di tennis a Londra (Inghilterra) saranno presto in scena. Nella O2 Arena ci attende una settimana (10-17 novembre) ricca di emozioni, come è consuetudine. Si sfideranno i migliori otto giocatori del mondo e non può che essere così e tra questi ci sarà anche il nostro Matteo Berrettini, desideroso di godersi al meglio la sua prima volta, pur dovendo fare i conti con un raggruppamento a dir poco proibitivo. Il romano sarà opposto al n.2 del ranking Novak Djokovic, al n.3 del mondo Roger Federer e al n.5 ATP Dominic Thiem. Una scalata dell’Everest aspetta il buon Matteo.

Focalizzando l’attenzione su Federer, l’asso svizzero si è imposto in sei circostanze nel Masters di fine anno (2003, 2004, 2006, 2007, 2010, 2011) e negli ultimi due casi è stato sul veloce indoor londinese, sconfiggendo lo spagnolo Rafael Nadal e il francese Jo Wilfried-Tsonga. Al numero di vittorie, vanno associate anche le finali, dieci in totale, l’ultima risalente al 2015, quando Nole Djokovic lo sconfisse con il punteggio di 6-3 6-4.

Successi, dunque, un po’ datati per Roger che, comunque, con l’eccezione del 2008, nelle sue sedici partecipazioni si è sempre qualificato quantomeno alle semifinali. Un rendimento molto costante, tipico del fuoriclasse elvetico, vittorioso nell’ATP di Basilea alcune settimane fa, davanti al suo pubblico, portando a 103 il numero di tornei vinti in carriera. Di sicuro, Roger proverà a dare un aggiornamento alle proprie statistiche in queste Finals e il confronto con Djokovic sarà utile, nello stesso girone, per capire la condizione. Lo svizzero, su questi campi, si è sempre espresso ad ottimo livello ed è fermamente convinto di potercela fare.

Video - Federer ringrazia Basilea e poi scoppia in lacrime: “Sarei stato grato anche per un solo trofeo qui"

01:05
0
0