26/01/19 - Rod Laver Arena
Risultato finale
A partire dalle
09:30
Australian Open Femminile • Finale
avant-match

LIVE
Naomi Osaka - Petra Kvitová
Australian Open Femminile - 26 gennaio 2019

Australian Open – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Tennis tra Naomi Osaka e Petra Kvitová. La partita è in programma il 26 gennaio 2019 alle 09:30. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Visita i profili dettagliati di Naomi Osaka e Petra Kvitová. Leggi gli ultimi aggiornamenti di Tennis: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Simone Eterno
Highlights 
 
 Rimuovi
13:08 

Al link qui sotto gli highlights di OSAKA-KVITOVA, il meglio della finale femminile in 180 secondi.

Video - Naomi Osaka trionfa a Melbourne: gli highlights della finale con Petra Kvitova in 180 secondi

02:54
5-4 

Tiene la Kvitova, ora l'Osaka serve per il torneo!

5-3 

OSAKA tiene il turno di servizio a zero e sale 5-3... Un solo game per la giapponese... Che però un set fa era stata a un solo punto!

4-3 

MA CHE PARTITA E'? La Kvitova, di nuovo sotto 0-40 e 3 palle break consecutive, pesca il game perfetto da quel momento, risalendo con 5 punti consecutivi ed evitando così di finire sotto di due break e mandare a servire per il match la OSAKA. Ora la giapponese torna sul 4-3, ma con la pressione di quanto appena successo

4-2 

COME SI SALVA LA OSAKA! 3 vincenti di dritto e due aces. Kvitova avava avuto una palla del controbreak, ma la giapponese è riuscita a salvarla spingendo a tutta! 4-2. Osaka a 2 game dalla vittoria

3-2 

Kvitova che tiene con fatica il suo turno di servizio, ma rimane in scia. Osaka sempre avanti 3-2 e servizio

3-1 

OSAKA tiene il servizio e sale 3-1. Che brava però la giapponese a uscire di fatto da sotto la buca

2-1

BREAK OSAKA! 2-1! Si è calmata la giapponese, è tornata a spingere a tutta e strappa il servizio alla Kvitova. 2-1 e servizio. Ma che partita!

1-1 

SI CONCLUDE la striscia di 5 game consecutivi a favore della KVITOVA. 1-1. Si riparte? Un segnale importante per la giapponese

0-1 

GAME A ZERO, KVITOVA CHE STA SFRUTTANDO IL MOMENTO. Scatenata, giustamente, la ceca

5-7

INCREDIBILE! BREAK A ZERO KVITOVA! 7-5! SI VA AL TERZO SET! La Osaka esce dal campo con l'asciugamano in testa, dovrà mettere la testa sotto il rubinetto per rinfrescare le idee perché stava 5-3 e 3 match point consecutivi... E' finita 7-5 KVITOVA. Tutti al terzo. Che spettacolo!

Video - Petra Kvitova non cede nulla: il nastro la aiuta dopo uno scambio infinito

01:00
5-6 

ANNULLA UNA PALLA BREAK PETRA KVITOVA e torna avanti 6 giochi a 5, garantendosi come minimo il tie-break. La Osaka deve riordinare le idee ora, nel momento improvvisamente più complicato

5-5

CONTROBREAK KVITOVA! 5-5! NON E' FINITA. La Osaka gioca il game peggiore della sua partita, regala, concede... E Petra torna in partita! Incredibile, che spettacolo il tennis femminile. Che spettacolo!

5-4

CUORE DI KVITOVA! Annulla 3 match point consecutivi la ceca, recupera da 0-40 e chiude il game con 5 punti consecutivi! La Osaka dovrà vincerlo sul priprio turno di servizio. Con cuore e orgoglio, Petra.

5-3 

Tiene la OSAKA, ancora super efficace con il servizio. La giapponese a un game dalla gloria del secondo titolo slam consecutivo

4-3 

SI CARICA LA KVITOVA, che sul 30-30 torva due vincenti e prova a rimanere lì. Il match però ora è tutto nei turni di servizio della giapponese. Vediamo..

4-2 

SCAPPA LA OSAKA! da 0-30 a game chiuso, con 4 punti consecutivi. 4-2 OSAKA. Probabilmente ci siamo... Alla Kvitova serve un mezzo miracolo adesso

3-2

BREAK OSAKA! Attenzione, 11 punti a 2 il parziale della giapponese che adesso sta mettendo davvero in difficoltà una KVITOVA un po' in sofferenza anche dal punto di vista fisico, almeno a sensazione. E così, da un "quasi" 3-0 Kvitova a un 3-2 e servizio OSAKA. Potrebbe essere la spallata definitiva a questa finale. Vediamo...

2-2 

Ritrova la prima anche OSAKA e con un gioco senza paura torna sul 2-2. Eccellente l'ultimo salvataggio e poi l'accelerazione di incrociato di rovescio

1-2

CONTROBREAK OSAKA - Non riesce l'allungo alla KVITOVA e questo può essere un game pesante. La ceca infatti era subito salita 30-0 e ha avuto 3 palle del 3-0, ma ha perso un po' di concretezza con la prima, schema fondamentale in questa partita per evitare l'aggressione dell'avversaria in risposta. Osaka sfrutta così la seconda palla break del game e rientra immediatamente evitando l'allungo. 2-1 Kvitova, ma servizio OSAKA

0-2

BREAK KVITOVA - Questa volta arriva l'allungo di Petra, che riesce ad aggredire OSAKA sulla seconda. La giapponese aveva salvato con un miracolo la prima palla break, ma sulla seconda poco ha potuto. Allungo Kvitova, il primo della partita di due giocatrici che non avevano mai perso il servizio!

0-1 

Parte bene la KVITOVA, che tiene il primo game di questo secondo set. Questa volta sarà lei a poter fare gara teoricamente di testa se si seguirà l'andamento del servizio

7-6

PRIMO SET OSAKA - La giapponese chiude per 7 punti a 2. Dominato il tie-break, con OSAKA più coraggiosa e sempre in spinta. La Kvitova inoltre ha sbagliato un paio di accelerazioni, prendendosi meno rischi del solito e venendo passata dalla Osaka. Alla fine dunque 7 punti a 2 per la campionessa dell'ultimo US Open, che aveva avuto comunque anche due set point nel dodicesimo game. Per la KVITOVA il rammarico è soprattutto nelle 3 palle break consecutive del 7° game.

Naomi Osaka en la final frente a Petra Kvitová
6-6

TIE-BREAK. Kvitova è però costretta ad annullare DUE SET point; lo fa con coraggio, ma occhio perché la ceca pare aver un po' perso la prima di servizio. Giusto così comunque il tie-break, almeno per quanto visto fin qui in campo

6-5 

OSAKA spara due vincenti nel momento chiave e si garantisce come minimo il tie-break in questo primo set. Finale di alta qualità. Vediamo se Kvttova riesce a portare il primo set al tie-break

5-5 

Che mano la KVITOVA, che piazza un game con due smorzate vincenti e chiude il gioco. 5-5

5-4 

Due game rapidi, il punteggio segue il servizio. 5-4 OSAKA, entriamo nella fase calda

4-3 

GAME IMPORTANTE PER LA OSAKA - La giapponese rientra da 0-40, salvando così altre 3 palle break, questa volta consecutive. Poteva fare di più però KVITOVA, specie sulla terza delle sue chance: sulla seconda di Osaka infatti la ceca è andata lunga in risposta. Un gratuito pesante

3-3 

ANNULLA UNA PALLA BREAK ANCHE KVITOVA, e lo fa naturalmente col servizio slice esterno. Bella finale fin qui, livello subito molto alto

3-2 

ANNULLA DUE PALLE BREAK OSAKA, le prime della partita. Con grinta e coraggio la giapponese, che resiste anche alle accelerazioni di Kvitova, specie sulla seconda delle due palle break. 3-2 Osaka

2-2 

Da 0-15, quattro punti di fila per la Kvitova. Perfetta la ceca col suo servizio mancino

2-1 

GAME A ZERO di Osaka, che piazza due ace e torna avanti. Punteggio che sta seguendo il servizio in questo avvio. Entrambe partite senza timori e molto cariche. Si prospetta una gran battaglia

1-1 

E Kvitova risponde con un turno di servizio altrettanto rapido

1-0 

PRIMO GAME OSAKA. Da subito con le idee chiare su come giocare questa partita. Al doppio fallo iniziale ha fatto seguire due servizi vincenti, poi un dritto a lasciar ferma la Kvitova.

0-0 

SI PARTE! Osaka al servizio

09:40

Quasi terminato il riscaldamento, tra poco si parte. Per interagire con me in diretta c'è TWITTER: @Simon_Forever

09:36 

Le giocatrici stanno per fare il loro ingresso in campo. Occhio all'ultima statistica, ovvero quella delle finali di Petra Kvitova. Quando arriva in fondo, in carriera, solitamente, la ceca poi vince. 33 finali WTA, solo 6 sconfitte! L'ultima più di 2 anni fa al WTA di Lussemburgo. Da quel momento una striscia di 8 finali vinte.

Video - Pennetta: “Kvitova? L’ho trovata sicura ed emozionata, è pronta a riprendersi lo scettro”

00:29
09:20 

CAMMINO KVITOVA: Rybarikova, Begu, Bencic, Anisimova, Barty, Collins.

Una Kvitova invece decisamente più scatenta. Una giocatrice che non ha mai lasciato nulla per strada in questo torneo: zero set concessi. Un solo momento di "sofferenza", ovvero nel primo parziale con la Collins. Poi dritta comunque fino alla finale.

Video - Australian Open: Kvitova-Collins 7-6 6-0, gli highlights

03:07
09:10 

CAMMINO OSAKA: Linette, Zidansek, Hsieh, Sevastova, Svitolina, Pliskova.

Un percorso tutt'altro che semplice. Osaka ha rischiato con Hsieh (era sotto un set, 4-2 e 40-0), poi ha rimontato anche la Sevastova. Con Pliskova è finita in battaglia, anche se la sensazione è che questo torneo sia sempre stato nelle mani della giapponese, che ne è sempre venuta fuori giocando un gran tennis.

Video - Australian Open: Osaka-Hsieh 5-7 6-4 6-1, gli highlights

03:02
08:47 

PRECEDENTI: Nessuno. Questa è la prima volta che le due si affrontano in carriera. Sarà interessante dunque vedere la partita anche dal punto di vista tattico, dove in teoria entrambe proveranno a proporre il loro gioco aggressivo

08:43 

Osaka e Kvitova è la miglior finale possibile. In palio infatti oltre al titolo oggi c'è lo scettro di nuova regina del tennis femminile. Chi vince sarà la nuova n°1 del mondo

Petra Kvitova versus Naomi Osaka
08:40 

Ora spazio però a Kvitova e Osaka. Petra Kvitova cerca il terzo successo slam dopo le vittorie a Wimbledon 2011 e 2014. Naomi Osaka il secondo consecutivo dopo il primo, allo US Open, contro Serena Williams. La giapponese diventerebbe la prima a riuscire nel back-to-back New York-Melborune proprio da Serena Williams nel 2015

Video - US Open, Osaka-S. Williams 6-2, 6-4: gli highlights della finale femminile

03:05
08:35 

Amici di EUROSPORT un saluto da Simone Eterno e benvenuti alla finale femminile dell'Australian Open 2019: NAOMI OSAKA vs PETRA KVITOVA