Getty Images

Esordio vincente per la Giorgi, battuta la Kalinskaya: sono 4 gli italiani al secondo turno

Esordio vincente per la Giorgi, battuta la Kalinskaya: sono 4 gli italiani al secondo turno
Di Eurosport

Il 16/01/2018 alle 09:39Aggiornato Il 16/01/2018 alle 13:27

L'italiana si impone sulla russa per 6-4, 6-3. Partita condita da molti errori, ma sufficiente da parte della Giorgi per superare l'avversaria odierna. Al secondo turno affronterà l'australiana Barty.

C'è anche Camila Giorgi nella lista degli italiani che accedono al secondo turno degli Australian Open. La 26enne di Macerata si impone sulla russa Anna Kalinskaya per 6-4, 6-3 in una partita non esaltante e giocata con qualche errore di troppo.

La Giorgi inizia male il match, perdendo subito la battuta contro la numero 160 del mondo, ma "restituisce il favore" nel sesto game e rimette il set in parità. Dopo il medical timeout richiesto dalla Kalinskaya per un problema al collo, Camila viene graziata dalla russa, che non sfrutta tre palle break. Nel game successivo però, l'italiana si riscatta alla grande: risposta vincente sulla prima di servizio e break che vale il primo set. Nel secondo la Giorgi si ritrova per due volte ad inseguire nel punteggio, ma anche la Kalinskaya è imprecisa. Nell'ottavo game, la russa classe '98 commette un doppio fallo sanguinoso e manda Camila a servire per il match. L'azzurra non trema e chiude la partita dopo 1 ora e 33 minuti.

Partita caratterizzata da molti alti e bassi per la Giorgi, autrice di 33 vincenti, ma anche di 5 doppi falli e troppi errori gratuiti. Al prossimo turno, contro l'australiana Barty, servirà alzare il livello di gioco.

0
0