Getty Images

Inizio col botto: Venus Williams contro Belinda Bencic, Schiavone sfida Ostapenko

Inizio col botto: Venus Williams contro Belinda Bencic, Schiavone sfida Ostapenko

Il 11/01/2018 alle 10:08Aggiornato Il 11/01/2018 alle 10:49

Il sorteggio del tabellone femminile degli Australian Open regala subito sfide molto interessanti al primo turno. Maria Sharapova contro Tatjana Maria.

Il tabellone femminile degli Australian Open 2018, in attesa delle qualificate, è completo. Simona Halep, testa di serie numero 1, se la vedrà con la wild card australiana Aiava e dalla sua parte ci sono molte insidie, tra cui Camila Giorgi. La parte alta del tabellone è particolarmente ricca di stelle con Muguruza, Kerber e Sharapova mentre la parte bassa è un po’ più scarica. Per Venus Williams un ostacolo per nulla banale al primo turno come Belinda Bencic che è fresca di trionfo in Hopman Cup in coppia con Federer. Un altro match da circoletto rosso, soprattutto per noi italiani, è Ostapenko-Schiavone.

Primo quarto

Simona Halep deve stare attenta perché al terzo turno potrebbe già esserci uno scontro ad alto rischio con Petra Kvitova. La Giorgi attende una qualificata, ma da questa parte ci sono anche Konta, Safarova, Bouchard, Osaka e in particolare Karolina Pliskova. Insomma, non si scherza per niente.

Secondo quarto

La parte alta del tabellone è completata da un secondo quarto davvero nutrito di possibili protagoniste: Muguruza, Radwanska, Kerber (non facile il derby all’esordio con la Friedsam) e Sharapova, al debutto attesa dalla tedesca Tatjana Maria. Non vanno trascurate nemmeno Mladenovic, Keys e Garcia.

Terzo quarto

In questa porzione di tabellone spicca il primo turno tra Venus Williams, finalista lo scorso anno, e Belinda Bencic, la svizzera reduce dal successo con Federer in Hopman Cup e mina vagante del tabellone. Stephens e Svitolina sono gli altri nomi da segnare.

Quarto quarto

Ostapenko-Schiavone salta all’occhio sia per le caratteristiche delle giocatrici in questione sia per l’interesse della spedizione italiana, molto scarica numericamente in attesa che – si spera – Sara Errani si unisca al gruppo tramite le qualificazioni. In questa ultima fetta di tabellone, oltre a Cibulkova e Vandeweghe, troviamo Caroline Wozniacki, testa di serie numero 2 che inaugura il suo cammino australiano con la rumena Mihaela Buzarnescu.

I possibili ottavi di finale

Questi sono gli accoppiamenti dei possibili ottavi secondo il ranking WTA, se ci si limita quindi a guardare le teste di serie. Nel tabellone femminile, però, le sorprese sono sempre dietro l'angolo e c'è grande incertezza. Al posto della Sevastova quindi potrebbe esserci Maria Sharapova, tanto per fare un esempio. Non trovate?

  • Halep-Vesnina
  • Konta-Pliskova
  • Muguruza-Sevastova
  • Garcia-Mladenovic
  • Venus-Goerges
  • Stephens-Svitolina
  • Ostapenko-Vandeweghe
  • Pavlyuchenkova-Wozniacki
0
0