Getty Images

Serena-tard Williams riparte da Melbourne, Venus e Halep la seguono con brivido; fuori Azarenka

Serena-tard Williams riparte da Melbourne, Venus e Halep la seguono con brivido; fuori Azarenka

Il 15/01/2019 alle 10:00Aggiornato Il 29/01/2019 alle 18:33

Serena Williams, in leotard verde speranza e calze a rete, sbriga il debutto di Melbourne con un netto 6-0 6-2 a Tatjana Maria: mancava da due anni agli Australian Open. La numero 1 Simona Halep è chiamata alla rimonta sulla Kanepi (6-7 6-4 6-2) mentre Venus deve cancellare 2 match-point alla Buzarnescu prima di vincere al terzo: 6-7 (3) 7-6 (3) 6-2.

Verde è il colore della speranza e Serena Williams, con il suo green one-piece Nike outfit, non vedeva proprio l’ora di un altro slam per dimenticarsi di New York, puntando al 24esimo major di Margaret Court. Le bastano 49 minuti in calze a rete per rompere il ghiaccio con la tedesca Tatjana Maria (6-0, 6-2), molto meglio della sorella Venus che invece se l’è vista brutta con la romena Mihaela Buzarnescu: due match-point cancellati nel secondo set, 6-7 (3) 7-6 (3) 6-2.

Da Sydney a Melbourne, dopo la prematura sconfitta con Ashleigh Barty, la numero 1 Simona Halep non incanta al debutto degli Australian Open, anzi soffre oltremodo con la veterana Kaia Kanepi in un match di primo turno, va detto, già complicato sulla carta. L'estone, che è un'ottima colpitrice, si prende il primo set a spron di prime e vincenti prima della lenta risalita della Halep, che chiude la MCA con un punteggio tirato (6-7 6-4 6-2) oltre le 2 ore di gioco.

Video - Australian Open: Halep-Kanepi 6-7 6-4 6-2, gli highlights

02:30
Romania's Simona Halep reacts after a point against Estonia's Kaia Kanepi during their women's singles match on day two of the Australian Open tennis tournament in Melbourne on January 15, 2019.

Romania's Simona Halep reacts after a point against Estonia's Kaia Kanepi during their women's singles match on day two of the Australian Open tennis tournament in Melbourne on January 15, 2019.Getty Images

Debuttano straight-sets la numero 17 Madison Keys contro la wild card australiana Destanee Aiava (6-2 6-2), la seed #7 Karolina Pliskova con la Muchova (6-3 6-2), la #6 Elina Svitolina con la Golubic (6-1 6-2), la #18 Garbine Muguruza con la Zheng (6-2 6-3), la #12 Elise Mertens con la Schmiedlova (6-2 7-5), la #21 Qiang Wang con la Ferro (6-4 6-3), la #23 Carla Suarez Navarro con la Burel (7-5 6-2). Fuori invece la decima testa di serie Daria Kasatkina, eliminata dalla veterana Timea Bacsinszky 6-3 6-0.

Video - Australian Open: Serena Williams-Maria 6-0 6-2, gli highlights

02:38

Passa il primo turno Eugenie Bouchard - 6-2 6-1 alla grande doppista cinese Shuai Peng - che al prossimo affronterà Serena Williams. Si ferma invece subito Victoria Azarenka ed è un vero peccato che una due volte campionessa degli Australian Open, falcidiata dai problemi fisici e dalla lunga custodia del piccolo Leo: Vika tornava a Melbourne dopo 3 anni, rendiamo merito alla tedesca Laura Siegemund che la batte 6-7 (5) 6-4 6-2.

Video - Cosa vi siete persi stanotte: Fognini e Serena Williams non tradiscono

02:09
0
0