Getty Images

Fognini: "Sono d'accordo sul rinvio delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Roma? Difficile si giochi"

Fognini: "Sono d'accordo sul rinvio delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Roma? Difficile si giochi"

Il 25/03/2020 alle 16:47

Dal nostro partner OAsport.it

E’ stata una giornata importante quella trascorsa. Si è giunti a una decisione “inevitabile” per quanto riguarda le Olimpiadi di Tokyo 2020 (originariamente previste dal 24 luglio al 9 agosto). Ebbene, in una teleconferenza tra le autorità nipponiche e il presidente del Cio Thomas Bach, si è arrivati alla decisione: i Giochi si disputeranno l’anno prossimo. Troppi i rischi legati all’emergenza Coronavirus e diverse le criticità per gli atleti che non avrebbero potuto prepararsi al meglio.

Condivide questa scelta Fabio Fognini. L’azzurro, come riporta l’agenzia di stampa Italpress, ha così commentato quanto è stato stabilito:

" Sono d’accordo con il rinvio dei Giochi di Tokyo 2020. Vista la situazione, se il torneo olimpico si fosse giocato quest’anno io non ci sarei andato, le parole del ligure. Nel mondo del tennis le attività sono sospese fino al 7 giugno e ci si chiede come sarà riorganizzato il calendario. "

Tra i tornei rinviati vi sono anche gli Internazionali d’Italia. L’idea del giocatore del Bel Paese, relativamente all’evento nostrano, è la seguente:

" Credo che sia molto difficile che si possa giocare il torneo, ma non sono io che faccio il calendario, del resto questo virus ci ha cambiato la vita."

giandomenico.tiseo@oasport.it

Video - Fognini applaude Sandgren: vincente in cross stupendo dell'americano

00:45