Getty Images

Djokovic, l'esordio a Roma è vincente: 6-1, 6-3 a Dolgopolov

Djokovic, l'esordio a Roma è vincente: 6-1, 6-3 a Dolgopolov

Il 14/05/2018 alle 17:04Aggiornato Il 14/05/2018 alle 18:50

Il tennista serbo, ancora non brillante a Madrid, parte con un successo importante agli Internazionali d'Italia: battuto Aleksandr Dolgopolov nel giro di 57 minuti con un 6-1, 6-3. Ora, al secondo turno, affronterà il vincente della sfida Basilashvili-Baldi.

Buon debutto di Novak Djokovic agli Internazionali di Roma, con il tennista serbo che ha battuto in 57 minuti di gioco Alexandr Dolgopolov, numero 54 del mondo. Non c’è stata partita per l’ucraino che perde la sua sesta sfida consecutiva contro Djokovic.

Il quattro volte vincitore di Roma (2008, 2011, 2014 e 2015), spera di trovare proprio al Foro Italico una buona condizione in vista del Roland Garros dopo prestazioni non convincenti a Montecarlo, Barcellona e Madrid. Ora il serbo affronterà uno tra Basilashvili e Filippo Baldi, entrato per la prima volta in carriera ad un Masters 1000.

0
0